,,

Prezzi RC: premiati i guidatori più maturi, moto in calo

Calano i prezzi dell’RC: i più premiati sono i guidatori maturi, mentre le moto registrano un calo record nell'ultimo mese.

Nei prezzi RC sono i guidatori più maturi ad essere premiati, mentre l’RC Moto è in deciso calo. Rispetto ad Aprile infatti nel mese di Maggio 2021 è stato registrato un nuovo minimo storico con un abbassamento del 5%. È la fotografia che emerge dall’Osservatorio Assicurativo Auto e Moto di Giugno 2021 di Segugio.it, leader nella comparazione assicurativa in Italia.

Il crollo dei prezzi ha aiutato soprattutto gli over 45 che hanno beneficiato, rispetto allo scorso anno, di una riduzione considerevole dell’RC Auto. Il premio RC lordo infatti è stato di 359,9 euro, attestandosi sui minimi storici, con un calo, in soli 12 mesi, dell’11,3%. Buone notizie anche per i guidatori delle due ruote, con il premio RC Lordo per moto che non arresta la caduta, arrivando al minimo storico di 219,3 euro, con una riduzione del 5% rispetto al mese precedente e del 24,1% in un anno.

Assicurazione auto, l’RC in calo

L’assicurazione auto è un argomento che sta a cuore a milioni di italiani e che, ora più che mai, sta subendo un notevole calo dei prezzi, soprattutto per gli over 45. Sono loro a beneficiare dei cambiamenti del settore, con una riduzione del costo dell’RC del 13,3% per i guidatori fra i 45 e i 59 anni, e del -14% per gli over 60. Abbassamento più contenuto per gli under 25, che risparmiano il -7,4%. Mentre per le fasce 25-34 anni e 35-44 la riduzione è del -10%.

Tabella RC Auto Segugio

Come svela l’Osservatorio, la situazione varia da Regione a Regione. Rispetto a maggio 2020 il calo è maggiore in Trentino Alto Adige, -15,27%, Valle d’Aosta, -14,62%, Liguria, -13,19%, e Piemonte, -13,10%. Il prezzo medio più alto per RC invece si registra in Campania, con 667,98 euro, la più virtuosa resta la Valle d’Aosta, con 234,24 euro.

La variazione annuale dei prezzi si differenzia anche nelle singole province. I ribassi più consistenti sono stati registrati a Benevento (-23,30%), Ogliastra (-21,28%) e Asti (-20,51%). Aumentano invece le tariffe in tre città: Vercelli (+4,25%), Potenza (+1,27%) e Matera (+1,04%). Quali sono le garanzie accessorie più richieste? In cima alla lista c’è l’assistenza stradale, sempre più presente nei preventivi assicurazione auto con una percentuale che supera di poco il 43%. Riguardo le altre garanzie disponibili invece il 23,42% degli utenti sceglie la polizza infortuni conducente, mentre il 17,55% il furto e incendio. Solo il 2,13% seleziona l’assicurazione contro atti vandalici che può rivelarsi molto utile in caso di auto d’epoca o con un valore commerciale elevato.

VirgilioNotizie | 15-06-2021 14:08

assicurazione-auto Fonte foto: iStock Photos
,,,,,,,