,,

Prato, "spacciava droga": parroco arrestato. La vicenda

Un parroco di Prato è stato arrestato con l'accusa di traffico di sostanze stupefacenti

Sconcerto a Prato, dove un prete è stato arrestato con l’accusa di spaccio di droga. Il parroco in questione è stato intercettato questa mattina dalla squadra mobile diretta da Alessandro Gallo. Il religioso di 40 anni è accusato di spaccio di sostanze stupefacenti. Per lui, come riporta La Nazione, sono scattati gli arresti domiciliari dal gip Francesca Scarlatti che ha accolto la richiesta di misura cautelare presentata dalla procura.

Il sacerdote solo pochi giorni fa aveva lasciato gli incarichi nella Parrocchia dell’Annunciazione nel quartiere pratese della Castellina. Le accuse nei suoi confronti sono di spaccio e importazione di sostanze stupefacenti.

A far partire l’indagine è stato l’arresto del complice pratese a fine agosto che aveva portato dai Paesi Bassi un litro di Gbl, la droga dello stupro.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il parroco e il pratese avrebbero organizzato festini a sfondo sessuale reclutando i partecipanti su un sito di incontri.

I festini andavano avanti da circa due anni. Don Spagnesi per acquistare la droga avrebbe utilizzato i soldi offerti della raccolta domenicale.

VirgilioNotizie | 14-09-2021 13:38

Prato, "spacciava droga": parroco arrestato. La vicenda Fonte foto: ANSA
,,,,,,,