,,

Potenza: non ce l'ha fatta la 28enne ferita dalla tromba d'aria

Giovanna Pastoressa era rimasta gravemente ferita nel crollo a Lauria: i medici hanno dichiarato la morte cerebrale

Non ce l’ha fatta Giovanna Pastoressa, la donna di 28 anni rimasta gravemente ferita la sera di venerdì scorso a Lauria (Potenza) per le conseguenze di una tromba d’aria. Nella giornata di lunedì, riporta l’Ansa, i medici dell’ospedale San Carlo di Potenza hanno dichiarato la morte cerebrale.

Il direttore sanitario del San Carlo di Potenza, Rosario Sisto, ha confermato che i genitori della 28enne hanno dato il loro consenso alla donazione degli organi: “Il consenso è un atto di grandissima solidarietà e generosità che, in un momento così difficile, restituisce senso di speranza a chi avrà la fortuna di continuare a vivere grazie a questo gesto di viva umanità”.

Pastoressa si trovava assieme ad altre persone in una palestra adiacente al ‘PalaAlberti’ quando la forza del vento ha divelto il tetto del palazzetto dello sport facendolo finire sulla palestra.

Fra le persone rimaste ferite, la 28enne era apparsa subito come la più grave: era stata trasferita dall’ospedale di Lagonegro (Potenza) a quello di Potenza, dove era stata operata nella notte fra venerdì e sabato. La gravità delle lesioni subite alla testa non hanno però lasciato molte speranze ai medici.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-12-2019 21:17

Tromba d'aria a Lauria, crolla tetto di una palestra. Le immagini Fonte foto: Ansa
Tromba d'aria a Lauria, crolla tetto di una palestra. Le immagini
,,,,,,,