,,

Polemiche su Lavinia Mennuni di FdI per la frase sui figli: "Diventare madre dev'essere la prima aspirazione"

Le parole della senatrice FdI Lavinia Mennuni sui figli e sulla "missione delle donne" hanno scatenato le polemiche: c'è chi parla di "regime"

Pubblicato il:

La più grande aspirazione delle ragazze delle nuove generazioni dovrebbe essere quella di mettere al mondo dei figli: è quanto afferma Lavinia Mennuni, parlamentare FdI, scatenando non poche polemiche. La senatrice lo ha detto durante un intervento nel format ‘Coffee Break’ su La7, e sui social sono esplosi i cori di protesta specialmente da parte dell’opposizione.

La frase di Lavinia Mennuni sui figli

Lavinia Mennuni, nel suo intervento, ha ricordato quel tempo in cui già a 12 anni sognava un futuro nella politica e sua madre, che non voleva certamente tarparle le ali, le diceva: “Non devi mai dimenticare che la tua prima aspirazione deve essere quella di essere mamma a tua volta”.

Per questo la senatrice FdI vorrebbe inoltrare questo insegnamento alle nuove generazioni.

lavinia mannuni figli fdiFonte foto: ANSA
Per Lavinia Mennuni, senatrice FdI, la più grande aspirazione delle donne della nuova generazione dovrebbe essere quella di fare figli

Ancora, Lavinia Mennuni parla di un vera e propria “missione di mettere mettere al mondo dei bambini”, un atto importante in quanto si tratterebbe di “futuri cittadini e italiani“.

Per la senatrice non si tratterebbe di una missione, bensì di un vero e proprio approccio culturale alla vita e alla famiglia. Per raggiungere questo obiettivo è necessario un percorso accanto ad associazioni, Vaticano e istituzioni per far sì che “la maternità torni a diventare di nuovo cool” e che “le ragazze vogliano sposarsi e vogliano mettere su una famiglia“.

Considerato l’argomento, contro Lavinia Mennuni sono scoppiate le polemiche.

Le polemiche contro la senatrice FdI

Come già detto, le affermazioni di Lavinia Mennuni hanno fatto insorgere le forze dell’opposizione, specialmente dal Partito Democratico e dal Movimento Cinque Stelle.

È il caso della senatrice Pd Valeria Valente, che nel dissenso alle parole di Lavinia Mennuni sottolinea l’importanza di “scegliere liberamente cosa fare della propria vita” per le ragazze, specificando che l’omologa FdI probabilmente non userebbe lo stesso consiglio nei confronti di un figlio maschio.

Da sinistra arrivano anche le proteste di Raffaella Paita di Italia Viva, che accusa Fratelli d’Italia di considerare le donne “ridotte a una pura funzione biologica” e Lavinia Mennuni di “imbarazzante arretratezza”.

Dal Movimento Cinque Stelle arriva la protesta di Barbara Floridia, che considera le esternazioni della senatrice FdI “cattiveria nei confronti di tutte le donne che non possono avere figli”, e parla soprattutto di “narrazione da regime“.

Rampelli, FdI: “Sinistra negazionista della vita”

Da Fratelli d’Italia, intanto, arriva il plauso per le parole di Lavinia Mennuni ma anche la presa di posizione nei confronti delle polemiche.

È il caso del deputato Fabio Rampelli, che liquida le polemiche come frutto del “pensiero unico di sinistra“. Una sinistra, secondo Rampelli, fatta di “negazionisti della vita, della maternità e della famiglia” per via delle posizioni sull’aborto, l’omogenitorialità e l’utero in affitto.

Rampelli, infine, elogia la collega Mennuni per aver sempre coniugato i suoi impegni professionali – ora come avvocato presso il Foro di Roma, ora come politica – e maternità, essendo “madre di tre figli”.

Per il momento Lavina Mennuni, già in prima linea per il presepe nelle scuole, non ha risposto alle polemiche

lavinia-mennuni-figli-fdi Fonte foto: ANSA

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,