,,

Pizza Coronavirus, spot francese fa arrabbiare l'Italia. Reazioni

Reazioni politiche di sdegno per il video mandato in onda da Canale Plus in Francia

Ci mancava anche l’incidente diplomatico. Tra le pieghe del coronavirus c’è anche un’ulteriore tensione dei rapporti tra l’Italia e la Francia. Tutta colpa di uno spot mandato in onda da Canal+ che mostra un pizzaiolo italiano preparare la nuova pizza Corona a base di Covid-19.

Nello spot, con tanto di voce fuoricampo che descrive la nuova pizza Corona, si vede un pizzaiolo, un po’ anziano, un po’ messo male, che inforna la pizza, dopo la tira fuori e comincia a tossire fino al punto da “scatarrare” sulla pizza. «Pizza Corona, la nuova pizza italiana che farà il giro del mondo», recita il claim. Il video è brevissimo ed è andato in onda in una storica trasmissione satirica francese di Canal Plus, “Groland Le Zapoi”. Ma in un momento comunque delicato come questo con tanti contagi e morti in aumento non è sembrata una gran cosa.

La rabbia di Di Maio. “Considero il video diffuso da una tv francese di dubbio gusto e inaccettabile – il commento del ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook -. Comprendo la satira e capisco tutto, ma prendersi gioco degli italiani in questo modo, con l’emergenza del Coronavirus che stiamo affrontando è profondamente irrispettoso. Come ministero degli Esteri abbiamo immediatamente attivato la nostra ambasciata a Parigi. Esigiamo rispetto, soprattutto in una situazione delicata come questa”.

Il disusto di Salvini. “Con l’emergenza che purtroppo si diffonde in tutta Europa, questa “satira” sull’Italia contaminata andata in onda in Francia mi pare DISGUSTOSA” ha detto il leaer della Lega.

Il post del Ministro Bellanova. La ministra delle Politiche Agricole, Teresa Bellanova ha sfogato sui social tutta la sua rabbia con un lungo post in cui ha chiesto il ritiro immediato dello spot e le scuse da parte di Canal+: “Il video è VERGOGNOSO e RACCAPRICCIANTE – scritto proprio maiuscolo, sicuramente non a caso – Questa non è satira, è un’offesa ad un’intera nazione, è una evidente mistificazione dei fatti. I nostri prodotti sono sicuri, di altissima qualità, e lo certificano i controlli che effettuiamo ogni giorno, fra i più stringenti al mondo. Ho attivato i canali diplomatici per segnalare il contenuto mandato in onda e capirne genesi e portata”.

La reazione di Giorgia Meloni. Così il leader di Fratelli d’Italia “Video “satirico” disgustoso mandato in onda dalla famosa TV francese Canal+ per insinuare che i prodotti Made in Italy sono contaminati da coronavirus. Disprezzo per gli autori di questa immondizia anti italiana. Il Governo PD-M5S avrà la decenza di far sentire il proprio sdegno?”

Una spiegazione. Chissà se potrà bastare a placare l’ira italiana. La trasmissione che ha proposto il video fa una satira molto forte. All’interno di questo filone si ironizzava anche sulle contromisure francesi all’epidemia. Ne ‘I francesi e la quarantena’, gli autori scherzano anche su come i francesi interpretano le norme di prevenzione dettate dalle autorità, dal saluto evitando le strette di mano alle nuove abitudini della vita sociale.

Le scuse di Canale+. Dopo il clamore non sono tardate ad arrivare le scuse dell’emittente francese. “Questa sequenza – si sottolinea in una dichiarazione del portavoce dell’emittente – è già stata rimossa da tutte le repliche e riproduzioni del canale”. Ulteriori scuse arriveranno attraverso una lettera all’ambasciatore italiano a Parigi, Teresa Castaldo, nella quale Canal+ “si scusa con i nostri amici italiani per la trasmissione di una breve sequenza di pessimo gusto, soprattutto nel contesto attuale, facendo un riferimento caricaturale all’Italia in un programma satirico”.

VirgilioNotizie | 03-03-2020 15:56

Uno spot satirico di Canal+ ironizza sul virus in Italia Fonte foto: Ansa
,,,,,,,