,,

Irene Pivetti indagata: "Ora le mascherine le vendo all'estero"

L'ex presidente della Camera ha parlato delle indagini sulla sua società: "Il groviglio burocratico è qua in Italia"

“Non importo più mascherine in Italia, non ci riesco perché tanto me le bloccano tutte, non importa quanto perfette siano, me le bloccano con un pretesto o con l’altro”. Lo ha affermato Irene Pivetti in un’intervista su Telelombardia parlando dei sequestri che hanno coinvolto la Only Logistics Italia, la società di cui è titolare.

“Io in realtà in Cina ho 15 milioni di mascherine già pagate, ora le sto vendendo all’estero, in altri Paesi Europei che ne hanno bisogno”, ha detto l’ex presidente della Camera.

“Queste mascherine – ha spiegato – sono a posto e negli altri Paesi non me le hanno sequestrate. Il groviglio burocratico è qua in Italia. Quelle stesse mascherine che vanno bene all’estero andrebbero bene anche in Italia se le importasse qualcuno che non si chiama Pivetti”.

Sull’attività di importazione di mascherine dalla Cina della Only Logistics sono state avviate indagini a Roma, poi trasferite a Milano per competenza, a Savona e Siracusa. I reati ipotizzati sono ricettazione, frode in commercio e violazioni alla legge doganale.

VirgilioNotizie | 05-06-2020 14:05

Dalla mascherina tricolore alla visiera: i look dei politici Fonte foto: Ansa
Dalla mascherina tricolore alla visiera: i look dei politici
,,,,,,,