,,

Pistocchi, con Mediaset è scontro aperto: si finisce in tribunale

Maurizio Pistocchi: Mediaset passa alle vie legali dopo le dichiarazioni rilasciate dal giornalista sportivo

Maurizio Pistocchi denunciato da Mediaset dopo l’intervista rilasciata al Corriere della Sera in cui ha lasciato intendere che il suo percorso professionale ha subito una battuta d’arresto dopo che ha espresso pareri contrari nei confronti della Juventus la quale, sempre secondo la sua versione, avrebbe fatto pressioni per il suo allontanamento dalle reti del Biscione.

L’azienda di Cologno Monzese non ha per nulla sottoscritto le dichiarazioni del giornalista sportivo. Anzi, attraverso un comunicato, definisce le esternazioni “gravi, false e diffamatorie”, smentendo l’esistenza di “presunte pressioni esterne e veti per ottenere il suo allontanamento”. Da qui la scelta di dare “mandato ai propri legali di tutelare la propria immagine nelle competenti sedi giudiziarie“.

“Nessuno ha mai smentito che la Juve mi ha fatto fuori”, ha dichiarato Pistocchi al Corriere della Sera, in occasione del suo addio a Mediaset dopo 35 anni di collaborazione, diversi dei quali passati da ‘separato in casa’. Nel 2013, infatti, gli venne comunicato che non avrebbe più preso parte ai programmi sulla Champions.

Secondo Pistocchi lo stop che ha subito è scaturito dalle proteste della Juventus per i suoi commenti: “Nel 2013 Brachino disse a me e a Paolo Ziliani che Andrea Agnelli gli aveva chiesto di toglierlo dai programmi”.

E ancora: “Strano che un’azienda preferisca pagare dei collaboratori esterni piuttosto che utilizzare un suo dipendente. E comunque mi meraviglia che un giornalista sia ritenuto così pericoloso da dover essere epurato”.

“Non è un mistero inoltre che Albanese, capo della comunicazione della Juventus, abbia più volte fatto pressioni per ottenere l’allontanamento di giornalisti “scomodi””, ha affermato sempre Pistocchi.

“Una delle grandi anomalie del calcio italiano è che la Juventus è la squadra più importante del nostro campionato, ma è anche proprietà di un’azienda che investe in pubblicità oltre 100 milioni di euro su radio, tv e giornali. Con un investitore tanto importante è inevitabile che ci sia chi ne tiene conto”, ha concluso il giornalista che ora dovrà vedersela con Mediaset in tribunale.

VirgilioNotizie | 23-04-2021 22:23

maurizio-pistocchi Fonte foto: ANSA
,,,,,,,