,,

Piccolo miracolo a Ravenna: dopo un mese ritrovano la fede persa

Proprio nel giorno dell'anniversario di matrimonio e grazie alla generosità di un volontario

Una bella storia che arriva dall’Emilia Romagna e che sembra suggerire che niente è veramente impossibile: Nicoletta ad agosto perde la fede nuziale in mare, a pochi metri dalla spiaggia di Punta Marina, mentre gioca con il figlio.

Insieme al marito Mauro, affranti per la perdita che è grave sopratutto dal punto di vista affettivo, si rivolgono ad una associazione, Sos Metal Detector, per cercare di ritrovarla: si tratta di un gruppo che si impegna a recuperare oggetti metallici smarriti, in modo del tutto gratuito, tramite volontari.

Passano i giorni e la fede di Nicoletta non spunta fuori: quando ormai la coppia aveva perso le speranze arriva una chiamata, proprio il il 14 settembre, che è il giorno dell’anniversario di matrimonio (il diciassettesimo) dei due. A telefonare è Giuseppe, con una bellissima notizia: la fede è stata ritrovata.

Giuseppe è un cercatore di oggetti metallici per hobby, che spesso mette il suo tempo al servizio di chi ha smarrito qualcosa: dopo appena due tentativi, ha ritrovato la fede di Nicoletta in mare. Un ritrovamento speciale per almeno due aspetti: avvenuto dopo un mese e proprio nel giorno dell’anniversario.

Una piccola storia a lieto fine che fa sorridere e mette al centro l’altruismo: quello di Giuseppe e dei suoi colleghi, che in maniera del tutto disinteressata restituiscono piccoli grandi tesori ai loro proprietari.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-09-2019 12:14

,,,,,,,