,,

Vaccini agli over 80, il calendario regione per regione

Dopo i ritardi e i tagli relativi alle consegne, cambia il calendario delle vaccinazioni alle persone con più di 80 anni: le date regione per regione

Tra tagli e ritardi nella consegna delle dosi, l’Italia rivede il suo piano vaccinale, con particolare attenzione alla seconda fase. Quella, cioè, che prevede la somministrazione del vaccino agli anziani over 80. La prima regione a partire è stata il Trentino, poi toccherà al Lazio. Di seguito tutte le date dei vari territori.

Vaccini agli over 80, il calendario regione per regione

Il Trentino Alto Adige ha già dato il via alla fase 2 ormai da giorni: si è già arrivati alla somministrazione dei richiami. Ma per quel che riguarda le altre?

  • Lazio: dal 1° febbraio sarà possibile prenotarsi, le somministrazioni partiranno l’8 febbraio;
  • Valle d’Aosta: la Regione conta di iniziare la somministrazione dall’8 febbraio;
  • Umbria: al via dall’8 febbraio;
  • Puglia: dovrebbe iniziare a somministrare i vaccini entro l’8 febbraio;
  • Campania: sono attive le prenotazioni, si parte tra il 10 e il 15 febbraio;
  • Veneto: il 15 febbraio si partirà con gli over 80, dal 22 febbraio toccherà agli over 75;
  • Friuli Venezia Giulia: il via alla seconda fase è fissato per la seconda metà di febbraio;
  • Liguria: anche lei dovrebbe partire entro il 15 febbraio;
  • Sicilia: l’inizio della fase due è slittata a fine febbraio;
  • Lombardia: la Regione con più casi e vittime partirà con le vaccinazioni intorno al 25-26 marzo;

Vaccini agli over 80, le regioni senza una data (al momento)

Ci sono poi nove regioni che ancora non hanno comunicato con precisione la data di inizio della fase 2. Ossia:

  • Toscana: non c’è ancora una data ufficiale;
  • Marche: non c’è ancora una data ufficiale;
  • Piemonte: si sarebbe dovuti partire il 30 gennaio, poi lo slittamento al 6 febbraio, quindi ancora un rinvio a data da destinarsi;
  • EmiliaRomagna: non c’è ancora una data ufficiale, probabilmente si partirà da marzo (il nuovo piano vaccinale sarà presentato venerdì 5 febbraio);
  • Abruzzo: aperte le prenotazioni, ma non c’è ancora una data ufficiale per l’inizio della somministrazione;
  • Molise: non c’è ancora una data ufficiale
  • Basilicata: si era pensato all’1 febbraio, ma la data è stata ‘congelata’ a causa dei ritardi delle consegne;
  • Calabria: non c’è ancora una data;
  • Sardegna: l’avvio era previsto per metà febbraio, ma è slittato di quattro settimane, quindi, presumibilmente, a metà marzo.

VirgilioNotizie | 31-01-2021 17:57

Covid, report Iss: balzo di morti nella seconda ondata, i dati Fonte foto: ANSA
Covid, report Iss: balzo di morti nella seconda ondata, i dati
,,,,,,,