,,

Perugia, maxi rissa in aeroporto: arresti e feriti. Il video

Violenta rissa scoppiata all'aeroporto di Perugia: il bilancio finale è di 3 persone ferite, 2 ragazze denunciate e 8 arrestati. Il video è virale

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Caos all’Aeroporto Internazionale dell’Umbria San Francesco d’Assisi di Perugia, dove è scoppiata una violenta rissa tra alcuni passeggeri che erano in attesa di imbarcarsi su un volo diretto a Tirana, in Albania. Il video della rissa è diventato virale sul web.

Rissa all’aeroporto di Perugia: cosa è successo

Secondo la ricostruzione dei fatti riportata dal ‘Corriere della Sera’, la violenta rissa scoppiata all’aeroporto di Perugia avrebbe visto coinvolti due gruppi di cittadini di origine albanese. Un gruppo stava accompagnando dei connazionali a prendere il volo in partenza per Tirana e si è incontrato con dei connazionali che erano in fila al check-in.

Per cause che, al momento, sono ancora da accertare, tra le due fazioni è nata un’animata discussione che è poi degenerata in una violenta colluttazione. Durante la rissa sono stati anche utilizzati, come oggetti contundenti, alcuni separatori di fila in metallo, collocati nelle adiacenze dei banchi di accettazione.

Rissa all’aeroporto di Perugia: 8 persone arrestate

La rissa esplosa all’aeroporto di Perugia è stata sedata in breve tempo anche grazie all’intervento delle forze dell’ordine. Otto persone sono state arrestate per rissa aggravata in concorso.

Rissa all’aeroporto di Perugia: 3 persone ferite

‘La Nazione’ aggiunge ulteriori dettagli su quanto accaduto all’Aeroporto Internazionale dell’Umbria San Francesco d’Assisi di Perugia: almeno 3 persone sono rimaste ferite nella rissa, tanto da rendere necessario il ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso. Non è chiaro se durante la colluttazione siano state utilizzate anche delle armi.

Per fare completa chiarezza sul caso, sono al vaglio le testimonianze dei presenti e i filmati della videosorveglianza.

Rissa Perugia Fonte foto: Screenshot Twitter CassaroSalvo
,,,,,,,