,,

Perde il controllo dell'auto e finisce nel lago di Como a Colico: morta una donna, gravissimi due uomini

Drammatico incidente a Colico, sul lago di Como, dove una vettura è finita in acqua con a bordo tre persone: una donna è morta, gravissimi 2 uomini

Pubblicato il:

Un tragico incidente stradale si è verificato martedì 2 gennaio nella località di Colico, sulle rive lecchesi del lago di Como. Una vettura con a bordo tre persone ha improvvisamente perso il controllo, finendo la sua corsa nelle gelide acque del lago, in prossimità dell’Abbazia di Piona. Le conseguenze sono state drammatiche: una donna di 56 anni ha perso la vita, mentre gli altri due occupanti, due uomini di 60 e 79 anni, versano in condizioni critiche in ospedale .

Il luogo dell’incidente

L’incidente si è verificato in via Abbazia di Piona nel pomeriggio, poco dopo le ore 16 e 30, nella frazione Olgiasca. Sul posto le autorità locali sono al lavoro per improntare un’inchiesta approfondita, ai fini di chiarire le circostanze esatte che hanno portato alla tragedia.

La dinamica dell’incidente è infatti ancora oggetto di verifica da parte delle forze dell’ordine. Le prime ricostruzioni indicano che l’autista della vettura avrebbe perso il controllo del veicolo, precipitando lungo una scarpata e finendo nelle acque del lago.

incidente auto lago comoFonte foto: ANSA

Un vigile del fuoco libero dal servizio ha estratto le tre persone dall’auto. Sommozzatori al lavoro per il recupero della vettura

Il gesto del vigile del fuoco

La pronta risposta dei soccorritori è stata fondamentale, ma, purtroppo, nonostante i loro sforzi, una donna ha perso la vita sul luogo dell’episodio.

Un aspetto degno di nota è l’eroica azione di un vigile del fuoco appartenente al nucleo sommozzatori di Milano, che, trovandosi casualmente sul luogo dell’incidente, si è immediatamente tuffato nelle gelide acque del lago per soccorrere tempestivamente gli occupanti dell’auto.

La sua pronta risposta ha permesso di estrarre dall’auto le persone coinvolte, ma, purtroppo, per la donna di 56 anni non c’è stato nulla da fare.

I soccorsi

Le operazioni di soccorso hanno coinvolto numerose squadre di vigili del fuoco provenienti da Lecco, Como e Sondrio, insieme alle squadre nautiche di Bellano e Dongo. Un elisoccorso del 118, due automediche e tre ambulanze sono stati immediatamente mobilitati per garantire cure immediate ai feriti, che sono stati ricoverati in gravi condizioni.

L’uomo più anziano, di 79 anni, ha subito un arresto cardio circolatorio e è stato elitrasportato in condizioni critiche all’ospedale di Gravedona. L’altro ferito, un 60enne, anch’esso in arresto cardio circolatorio è stato invece trasportato presso l’ospedale di Varese.

sommozzatori dei vigili del fuoco di Milano si sono messi al lavoro per recuperare l’autovettura coinvolta nell’incidente, al fine di ottenere tutti gli elementi utili alla ricostruzione della dinamica del sinistro.

auto lago como incidente Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,