,,

Peppe a 103 anni è campione di salto in lungo: "Lo sport è vita"

"Lo sport insegna a vivere" commenta Peppe dopo la vittoria a Jesolo: con un salto di 66 cm ha battuto il suo stesso record.

Spegnere 103 candeline è già di per sé un miracolo. Non per Giuseppe Ottaviani, però, che resta attivissimo nell’atletica e che, anzi, ha da poco trionfato ai Campionati Europei Master di Atletica a Jesolo (Venezia) nella specialità del salto in lungo.

Ottaviani – chiamato da tutti Peppe – con un salto di 66 cm ha battuto anche il proprio record (va detto che nella sua categoria, M100, fosse l’unico a partecipare).

“Non mi alleno stabilmente con un istruttore fisso, mi alleno a capriccio. – dichiara Peppe ai giornalisti – Non è un codice fisso, è personale”. Una storia ancora più incredibile se si pensa che Giuseppe ha iniziato a praticare sport a 70 anni, per lo più per liberarsi dalla noia di giornate lunghe e da riempire.

“Lo sport per me è un momento che uno dedica a se stesso – conclude Peppe – lo sport insegna a vivere“. E se lo dice lui che di vita insomma se ne intende, bisognerà credergli.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-09-2019 13:06

Giuseppe Ottaviani Fonte foto: Mediaset
,,,,,,,