,,

Paura nel volo dell'Hawaiian Airlines: aereo perde quota all'improvviso, feriti e 11 passeggeri gravi

Paura nel volo da Phoenix alle Hawaii: una violenta turbolenza ha causato 11 feriti gravi a bordo dell'aereo HA35 dell'Hawaiian Airlines

Pubblicato il:

Terrore in volo sull’Hawaiian Airlines HA35 che ieri è partito da Phoenix alla volta di Honolulu. A causa di una perdita improvvisa di quota, infatti, 36 dei 278 passeggeri a bordo sono rimasti feriti e 11 sarebbero gravi.

Paura nel volo per le Hawaii

Partito dall’aeroporto di Phoenix nella mattina di domenica 18 dicembre 2022, il volo Hawaiian Airlines HA35 è stato costretto all’atterraggio di emergenza a causa di una grave turbolenza subita durante la crociera che lo stava portando a Honolulu. Nonostante il segnale delle cinture di sicurezza fosse acceso, 36 passeggeri sono stati sbalzati all’interno del velivolo e hanno subito delle ferite.

In 11, secondo un primo bilancio, sarebbero rimasti feriti gravemente e, una volta atterrati alle Hawaii, trasportati in ospedale per le cure del caso. Jon Snook, chief operating officer della compagnia aerea, afferma che il volo era pieno, con a bordo 278 passeggeri e 10 membri dell’equipaggio.

La pesante turbolenza in volo

Sui social la compagnia aerea si è scusata per quanto successo e ha spiegato la dinamica dell’accaduto. L’aereo, infatti, mentre stava sorvolando le Hawaii, è rimasto coinvolto in una turbolenza inaspettata che ha reso quasi ingovernabile il velivolo. Il comandante, dopo aver acceso il segnale per allacciare le cinture, ha provato a governare il mezzo che però, tra i vari vuoti d’aria, ha perso velocemente quota.

I passeggeri del velivolo sono stati quindi strattonati dal basso verso l’alto, e viceversa, a causa del vuoto d’aria. Data la violenza dell’evento, all’interno dell’aeromobile sono state calate anche le mascherine d’ossigeno d’emergenza, strumenti che hanno provocato il panico tra i passeggeri che hanno temuto il peggio.

L’allerta meteo sulle Hawaii

La perdita di quota dell’aereo Hawaiian Airlines HA35 è stato causato da condizioni meteorologiche avverse che erano state segnalate da ore sulle Hawaii. Nonostante le condizioni non ottimali l’aeromobile aveva ricevuto l’ok per il volo in quanto, come riferito anche dalle testate locali, le correnti atmosferiche non erano prevedibili nel dettaglio.

Hawaiian Airlines, sui social, si è messa a disposizione per le cure a passeggeri e membri dell’equipaggio rimasti feriti a cause dei violenti colpi subiti nel corso della turbolenza e si è detta dispiaciuta per l’accaduto.

TAG:

aereo perde quota Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,