,,

Parmitano, Houston abbiamo un problema idraulico: la soluzione

Sgradevole disavventura per gli astronauti della stazione spaziale internazionale

Nello spazio può succedere di tutto, si può rompere qualsiasi cosa. Di certo l’inconveniente che sta registrando la missione di Luca Parmitano non mette a rischio la vita dell’astronauta italiano e degli altri suoi colleghi ma di certo sta creando non pochi problemi… fisiologici. I bagni della Stazione Spaziale Internazionale sono rotti e la soluzione proposta da Houston è di quelle che fa ridere.

Houston abbiamo un problema.  Chissà se alla Nasa avevano messo in conto che entrambi i bagni montati sulla stazione potessero andare in tilt quasi contemporaneamente. Ed invece è successo: in quello in dotazione al modulo americano si è rotto il sistema di controllo sulle fognature, nell’altro, del modulo russo, invece, il sistema di allarme ha segnalato il serbatoio pieno.

Ed ora? Soluzione neonatale. In attesa di risolvere gli inconvenienti, Luca Parmitano e la sua squadra, i russi Alexander Skvortsov e Oleg Skrypochka e gli americani Christina Cook, Andrew Morgan e Jessica Meir, hanno dovuto indossare i pannoloni. E farla i propri bisogni come se avessero problemi di incontinenza, o se vi fa più piacere l’immagine onirica, come bambini piccoli. Cose che capitano… sulla terra come nello spazio.

VIRGILIO NOTIZIE | 30-11-2019 10:59

Per Luca Skywalker la passeggiata spaziale più bella Fonte foto: Ansa
,,,,,,,