,,

Parma, morto sul lavoro travolto da un camion sulla A1: è già successo

Da maggio solo a Parma si contano 5 morti bianche, di cui 2 nello stesso tratto di autostrada che è stato fatale per il 27enne

Aveva solo 27 anni l’operaio che ha perso la vita nel primo pomeriggio del 13 settembre mentre lavorava in un cantiere sulla A1, nel tratto tra il casello di Parma e il bivio per l’A15 Parma – La Spezia. Mariano Laino, riporta l’Ansa, è morto in seguito all’impatto con un camion, che ha travolto l’autocarro su cui si trovava. L’uomo era originario della Calabria e residente a Castellarquato, in provincia di Piacenza.

Stava segnalando un cantiere lungo la corsia di emergenza per conto di una società esterna che lavora per Autostrade per l’Italia. Il mezzo pesante, che era diretto per Milano, ha sbandato mentre era nella prima corsia, colpendo in pieno il mezzo di lavoro e uccidendo il 27enne sul colpo.

L’autostrada è stata chiusa in direzione Nord intorno alle 15, come ha segnalato subito Autostrade, esprimendo “il più profondo cordoglio per la scomparsa dell’operaio”. Il tratto dell’incidente sulla A1 è stato poi riaperto dopo le 18.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, la Polizia stradale e il personale dell’azienda manutentrice dell’autostrada. I soccorsi hanno causato lunghe code, fino a 10 km, che hanno avuto conseguenze anche sul traffico di Parma.

Mariano Laino è la seconda vittima del cantiere autostradale all’altezza di Parma. Il mese scorso, il 5 agosto, era infatti rimasto ucciso sul lavoro anche Salvatore Rabbito. Da maggio solo a Parma si sono contate cinque morti bianche.

VirgilioNotizie | 14-09-2021 08:28

Tir scoppia sulla A1, feriti due vigili del fuoco: le immagini Fonte foto: ANSA
Tir scoppia sulla A1, feriti due vigili del fuoco: le immagini
,,,,,,,