,,

Parla Alessandro, bimbo del video con l'orso: "Voglio rivederlo"

Il 12enne protagonista del filmato virale in cui un orso spunta dietro un cespuglio racconta la sua esperienza: "Non ho avuto paura"

Il video con l’orso che gli spunta alle spalle da un cespuglio è diventato virale in questi giorni. Lui si chiama Alessandro, non l’orso, bensì il ragazzino che impavido ha saputo mantenere la calma, senza spaventarsi, allontanandosi con passi lenti ma decisi al tempo stesso.

In questo momento Alessandro, 12 anni che frequenta la prima media della scuola Vielmetti di Denno ma vive a Spormaggiore, è uno dei bambini più famosi sui social e non solo. Tanto che la sua professoressa, ieri, durante la lezione online insieme agli altri compagni di scuola, gli ha chiesto, di raccontare la sua avventura.

La stessa cosa ha fatto Alessandro nella sua “prima” intervista al quotidiano L’Adige raccontando le emozioni provate in quei frangenti: “Sono stato io a chiedere di prendere il telefono e fare un video. Non avevo paura. Ho visto che non era aggressivo – racconta il bambino – Mi sono girato piano e ho chiesto a Loris di fare il video mentre mia mamma e la nonna hanno gridato ‘oddio!’. È stato bellissimo vederlo così da vicino, mi sono emozionato”.

Alessandro, sempre a L’Adige, dice anche la sua sui rapporti tra gli uomini e gli animali: “Sono le persone che danno fastidio agli orsi. Loro sono animali e hanno paura di noi. Le persone si comportano male”. Alessandro ha dimostrato grande sangue freddo nei suoi movimenti: “Ho visto dei video e poi me ne ha parlato mio papà Manuel”.

 

VirgilioNotizie | 27-05-2020 12:37

bambino-orso Fonte foto: Screenshot da video Ansa
,,,,,,,