,,

Papa Francesco esaudisce l'ultimo desiderio di un bimbo malato

Una toccante storia che ha visto protagonista Papa Francesco

Quando i genitori gli hanno chiesto se avesse un desiderio, lui non ha esitato a rispondere. La sua richiesta poteva sembrare irrealizzabile. Ma non per il Papa, per questo Papa Francesco che ha esaudito l’ultimo desiderio di un bimbo malato, morto purtroppo a soli 11 anni per un cancro.

Lui si chiamava Tomasito, di Buenos Aires, aveva solo 11 anni quando nel 2013 gli venne diagnosticato un cancro. Che lo ha portato via in pochi mesi. Il suo ultimo desiderio espresso ai genitori prima di morire, fu quello di essere sepolto in Vaticano, vicino a quel Papa, eletto da poco, che aveva incontrato qualche volta quando ancora era cardinale, Jorge Bergoglio.

Voglio soltanto una cosa: essere sepolto vicino al Papa in Vaticano” aveva detto Tomasito ai genitori. Ci sono voluti due anni, come rivela oggi La Stampa, ma nel 2015, il Santo Padre si è così prodigato per esaudire l’ultimo desidero del piccolo Tomasito che ora riposa all’interno delle mura vaticane, nel cimitero Teutonico.

“E’ una testimonianza bellissima – ha spiegato il Papa – Fonte di amore e calore che il piccolo Tomasito ha convertito i genitori. La scatolina con le sue ceneri – rivela poi il Papa – riposa dove lui voleva. Sua mamma è venuta a trovarlo: quando le è nato un altro figlio lo ha portato qui, dal fratellino”.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-12-2019 17:36

Papa: riscoprire presepe, farlo in case,scuole,piazze Fonte foto: Ansa
,,,,,,,