,,

Papa Benedetto XVI e le condizioni di salute secondo il Vaticano: come sta Joseph Ratzinger

Papa Francesco ha acceso i riflettori sulle condizioni di salute di Benedetto XVI: ma come sta Joseph Ratzinger? Il comunicato ufficiale del Vaticano

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

“Pregate per Benedetto XVI, è molto malato”. Con queste parole, pronunciate nell’udienza di mercoledì 28 dicembre, Papa Francesco ha riacceso i riflettori sulle condizioni di salute del suo predecessore, il 95enne Joseph Ratzinger, che ha rinunciato al papato nel 2013. Ecco come sta, secondo quanto riferito dal Vaticano.

Il messaggio di Papa Francesco e la visita

Al termine dell’udienza generale, Papa Francesco ha chiesto ai fedeli una “preghiera speciale” per Benedetto XVI: “Il Signore lo sostenga in questa testimonianza di amore alla Chiesa fino alla fine”.

Dopodiché, come confermato dal Vaticano attraverso una nota, “Papa Francesco si è recato al monastero Mater Ecclesiae per visitare Benedetto XVI. Ci uniamo a lui nella preghiera per il Papa emerito”.

benedetto XVIFonte foto: ANSA
Benedetto XVI in uno scatto del 1° dicembre 2022, affiancato dal segretario Georg Gaenswein e dal presidente della Fondazione Ratzinger, l’ex direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi

È lì che vive, nel Monastero all’interno dei Giardini Vaticani, dove risiede tuttora e dove ha celebrato il Natale.

È assistito dalle Memores Domini, consacrate laiche di Comunione e Liberazione, e dal segretario personale, monsignor Georg Gänswein, che negli anni ha sempre raccontato di una vita trascorsa tra preghiera, musica, studio, lettura e riferito aggiornamenti sulla salute.

La nota del Vaticano

Il direttore della Sala stampa vaticana, Matteo Bruni, ha spiegato che “in merito alle condizioni di salute del Papa emerito, per il quale Papa Francesco ha chiesto preghiere al termine dell’udienza generale di questa mattina, posso confermare che nelle ultime ore si è verificato un aggravamento dovuto all’avanzare dell’età. La situazione al momento resta sotto controllo, seguita costantemente dai medici“.

Joseph Ratzinger ha compiuto 95 anni lo scorso 16 aprile: l’ultima visita l’ha ricevuta il 1° dicembre, ha accolto i due vincitori del Premio Ratzinger, riconoscimento che ogni anno la fondazione a lui intitolata conferisce a studiosi di teologia.

Di quel giorno restano alcune foto sulla pagina Facebook della Fondazione, che lo immortalano debole, smagrito, affaticato, più che seduto quasi abbandonato alla poltrona del monastero Mater ecclesiae.

Giovedì 29 dicembre, all’Ansa, fonti in contatto proprio con il Mater Ecclesiae hanno riferito che le condizioni di Ratzinger sarebbero “gravi, ma stabili” e che “la sua situazione non è cambiata rispetto a ieri“.

Il Pontefice emerito ha trascorso la notte continuamente sotto il controllo dei medici e il monitoraggio proseguirà nelle prossime ore.

L’aggravarsi delle condizioni di Benedetto XVI apre scenari inediti in caso di esequie: potrebbe essere lo stesso Bergoglio a presiedere i funerali solenni del suo predecessore.

Il legame tra Francesco e Benedetto XVI

Ma qual è il rapporto tra Papa Francesco e Benedetto XVI?

La Sala stampa vaticana ricorda che, più volte, lo stesso pontefice ha parlato del legame con il suo predecessore.

Nell’Angelus del 29 giugno 2021, 70° anniversario di ordinazione sacerdotale di Ratzinger, Bergoglio lo ha chiamato “padre” e “fratello”.

Sin dall’inizio del suo pontificato, Francesco ha avviato la ‘tradizione’ di incontrare il Pontefice emerito in diverse occasioni.

benedetto-xvi Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,