,,

Palermo, trasmetteva Sky da una tv pirata: denunciato

Trasmetteva tutti i canali di Sky da 57 decoder diversi. Il giro d'affari era di circa 11mila persone

Si chiamava ZSat e trasmetteva illegalmente tutti i canali Sky attraverso internet. Si tratta di una delle cosiddette “Tv pirata” ed è stata scoperta e smontata dalla polizia di Palermo, che ha poi  denunciato il gestore, un uomo di 35 anni, per violazione del diritto d’autore.

L’operazione è stata compiuta dal personale della sezione Financial cybercrime della polizia postale, coordinato dalla Procura di Palermo. Secondo quanto riportato da Skytg24, nella casa del 35enne la polizia è riuscita a rintracciare la “sorgente” della piattaforma pirata, chiamata “ZSat”. Era composta da 57 decoder di Sky Italia collegati ad alcuni strumenti per la ritrasmissione sulla rete internet.

Secondo quanto ricostruito, il giro di clienti arrivava fino a 11mila persone in tutta Italia. La polizia postale ha sequestrato anche 186.900 euro in contanti, che l’uomo aveva nascosto negli scarichi dei bagni e nella spazzatura. Inoltre sono stati trovati: una macchina professionale conta-banconote, dei lingotti d’oro e due “wallet” hardware (portafogli virtuali) che contengono cryptomoneta in diverse valute, dal valore molto alto.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-07-2019 20:13

tv-pirata Fonte foto: Twitter
,,,,,,,