,,

Padova, aereo da turismo precipita fuori dall'aeroporto

Un aereo da turismo è precipitato a Padova nella mattinata di sabato 19 giugno

Un aereo da turismo è precipitato alle ore 13 di sabato 19 giugno all’esterno dell’aeroporto civile ‘Gino Allegri’ di Padova, schiantandosi al suolo subito fuori dall’aeroporto. Secondo quanto riportato dal ‘Corriere della Sera’, sul velivolo era presente soltanto il pilota, morto sul colpo. Si tratta dell’84enne Egidio Gavazzi, nome noto nel mondo dell’editoria.

Classe 1937, nato a Erba, in provincia di Como ma residente a Milano, discendente di una nobile famiglia lombarda, Gavazzi, scrittore e naturalista, è stato il fondatore delle riviste Airone e Aqua, nonché della Società Italiana Caccia Fotografica.

La ricostruzione dei fatti

Stando alla ricostruzione dei fatti, Gavazzi, partito alle 10 dall’aeroporto di Bresso, non è riuscito ad atterrare sulla pista di Padova, dove aveva un appuntamento col nipote, perché andato troppo “lungo”. Nel tentativo di fare rialzare in volo l’aereo, il pilota si è schiantato contro un pino finendo nel piazzale antistante l’entrata dell’aerostazione civile, oltre la trafficata via Sorio. L’84enne avrebbe virato all’ultimo per evitare l’impatto con un condominio.

Inutili i soccorsi di carabinieri, ambulanze e vigili del fuoco, arrivati sul posto con cinque autobotti per spegnere l’incendio. Gavazzi è morto avvolto dalle fiamme dentro il velivolo.

L’area è stata posta sotto sequestro e l’agenzia nazionale per la sicurezza sui voli ha annunciato un’inchiesta. “L’incidente di oggi è un fatto grave che non va sottovalutato – ha dichiarato il sindaco Sergio Giordani. Esprimo cordoglio e vicinanza ai cari della persona che purtroppo è mancata e vicinanza anche ai residenti del quartiere che hanno vissuto momenti di grande paura e apprensione. Già così è una tragedia ma poteva essere un vero disastro se fossero state coinvolte abitazioni o se il velivolo fosse piombato nella strada che è molto trafficata.”

L’Aeroporto Civile di Padova “Gino Allegri è situato a circa 3 chilometri a sud ovest del centro della città di Padova, tra l’argine del fiume Bacchiglione, la tangenziale e un’area densamente abitata. La struttura è un aeroporto sanitario di primo livello e sede del SUEM, dotato di un piccolo terminal e di due piste.

VirgilioNotizie | 20-06-2021 06:30

Aereo Padova Fonte foto: ANSA
,,,,,,,