,,

Ossa umane trovate a Maranello: sono di Saman Abbas? La risposta dal dna

Il dna prelevato dai resti umani ritrovati a Maranello sarà confrontato con quello di alcune persone recentemente scomparse, tra cui Saman Abbas

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Dalle ossa umane ritrovate nella giornata di sabato 2 aprile 2022 a Maranello, in provincia di Modena, sarà prelevato il dna allo scopo di compararlo con quello di alcune persone che sono scomparse nell’ultimo periodo. Tra queste, c’è anche Saman Abbas, la 18enne scomparsa dal 30 aprile 2021 da Novellara, che le forze dell’ordine ritengono sia stata uccisa dalla sua famiglia. La notizia è riportata da ‘TgCom24’.

Il ritrovamento delle ossa umane a Maranello

I resti umani ritrovati a Maranello, un teschio e altre ossa, sono stati rinvenuti all’interno di un sacchetto di cellophane con vicino degli abiti femminili. A segnalare la loro presenza è stato un passante in un percorso ciclopedonale sull’argine del fiume Tiepido.

Le ossa sono state affidate alla Medicina legale per le analisi di rito, nel tentativo di arrivare all’identificazione del soggetto a cui appartengono.

Le ultime sul caso Saman Abbas

Saman Abbas è una ragazza di 18 anni scomparsa il 30 aprile 2021 da Novellara, in provincia di Reggio Emilia. Secondo i Carabinieri e la Procura reggiana la diciottenne sarebbe stata uccisa dai suoi familiari. Recentemente è stata chiusa l’inchiesta a carico di 5 persone per omicidio e soppressione di cadavere.

Le 5 persone iscritte nel registro del sostituto procuratore Laura Galli, che ha inviato agli avvocati difensori l’avviso di notifica di conclusione indagini, sono lo zio Danish Hasnain, i due cugini Ikram Ijaz e Nomanhulaq Nomanhulaq (tutti e 3 sono in carcere a Reggio Emilia) e i genitori Shabbar Abbas e Nazia Shaheen (ancora latitanti).

Dovranno rispondere, in concorso, delle accuse di omicidio premeditato, sequestro di persona e soppressione di cadavere (ipotesi di reato riqualificata rispetto alla precedente formulata in ‘occultamento’, dal momento che gli inquirenti non hanno ancora ritrovato il corpo).

Ossa umane trovate a Maranello: sono di Saman Abbas? La risposta dal dnaFonte foto: ANSA
Una fase delle ricerche di Saman Abbas.

Perché Saman Abbas potrebbe essere stata uccisa

Il presunto movente dell’omicidio di Saman Abbas farebbe riferimento a un’arcaica usanza delle zone rurali del Pakistan e sarebbe riconducibile, stando alla ricostruzione dei fatti degli investigatori, al ‘no’ della ragazza a un matrimonio forzato con un cugino in patria. La diciottenne, infatti, avrebbe voluto fuggire con il fidanzato, connazionale inviso alla famiglia. Per questo motivo, Saman Abbas era stata collocata in una comunità protetta per poi fare ritorno a casa, dove avrebbe voluto prendere i documenti e allontanarsi col suo fidanzato per sposarsi liberamente.

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

Ricerche per Saman Abbas Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,