,,

Oslo, sparatoria di massa fuori da un Pub Lgbtq: due morti e 18 feriti: ipotesi terrorismo

Sparatoria di massa all'esterno di un noto pub lgbtq di Oslo: due morti e almeno diciotto feriti. S'indaga per terrorismo, annullato il Pride

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Due persone sono rimaste uccise e almeno 18 ferite nella serata di sabato 24 giugno in una sparatoria di massa verificatasi fuori da un pub Lgbtq di Oslo,  mentre la città si stava preparando alla parata annuale del Pride. A riferirlo è la polizia norvegese, che indaga per terrorismo.

Sparatoria fuori dal locale Lgbtq

La sparatoria, secondo quanto ricostruito dalla polizia, è avvenuta fuori dal London Pub, un famoso bar e nightclub gay, nel centro della capitale norvegese.

Un sospetto è stato arrestato e la polizia ipotizza che non vi siano altre persone coinvolte, ha spiegato il portavoce Tore Barstad. Al momento, non è chiaro il movente della sparatoria e se vi sia qualche collegamento con la parata del Pride.

La polizia indaga, ipotesi terrorismo

“La polizia è in contatto con gli organizzatori del Pride”, ha detto Barstad. “Ci sarà una valutazione continua delle misure che la polizia dovrebbe adottare per proteggere l’evento e se questo incidente ha un collegamento con il Pride”.

14 persone stavano ricevendo cure mediche, otto delle quali sono state ricoverate in ospedale, secondo quanto riportato dal Guardian.

Olav Roenneberg, giornalista dell’emittente pubblica norvegese NRK, ha affermato di aver assistito alla sparatoria: “Ho visto un uomo arrivare sul posto con una borsa. Ha preso un’arma e ha iniziato a sparare”, ha detto Roenneberg a NRK. “Prima ho pensato che fosse un fucile ad aria compressa. Poi il vetro del bar accanto si è rotto e ho capito che dovevo correre ai ripari”.

oslo-sparatoriaFonte foto: ANSA
2 morti e feriti fuori da un noto club gay di Oslo

Shock in Norvegia

Il primo ministro norvegese, Jonas Gahr Stoere, commentando la sparatoria di Oslo, ha affermato che l’attacco è stato “un attacco terribile e profondamente scioccante contro persone innocenti”. Ha poi aggiunto, in una dichiarazione rilasciata all’agenzia di stampa norvegese NTB, che al momento “non sappiamo ancora cosa c’è dietro questo atto terribile, ma alle persone omosessuali che hanno paura e sono in lutto, voglio dire che siamo insieme a voi”.

Gli organizzatori dell’Oslo Pride hanno affermato di essere in stretto contatto con la polizia. “Siamo scioccati e rattristati dal tragico incidente e lo stiamo seguendo da vicino”, ha dichiarato l’Oslo Pride in una dichiarazione su Facebook. “I nostri pensieri sono con le vittime e i loro cari”. Secondo le ultime notizie, la manifestazione è stata annullata per motivi di sicurezza.

oslo sparatoria Fonte foto: ANSA
,,,,,,,