,,

Ora legale, quando cambia in Italia e perché non è stata abolita

Come nasce, a che ora scatta di preciso, e qual è la differenza con l'ora solare. Le lancette andranno spostate in avanti o all'indietro?

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

È il momento di spostare le lancette dell’orologio. Quando, di preciso? E come sarà il cambio d’ora? Le lancette, in altre parole, dovranno essere spostate in avanti o indietro?

Ecco cosa sapere sull’ora legale 2022.

Ora legale Italia, come nasce

Innanzitutto alcuni cenni storici: l’ora legale nasce dall’idea di sfruttare le ore di sole in più che caratterizzano l’inizio della primavera, l’estate e la prima parte dell’autunno. L’idea potrebbe essere fatta risalire a Benjamin Franklin, padre fondatore degli Stati Uniti tra i firmatari della Dichiarazione di indipendenza del 1776, che nel 1784 proponeva, mentre era in Francia, di far suonare le campane con ritardo.

La stessa idea, ma con riferimento specifico alle lancette dell’orologio, sarà ripresa da George Vernon, entomologo e astrologo neozelandese di origine britannica. Dalle parole ai fatti, l’ora legale nasce nel Regno Unito nel 1916.

Ora legale 2022, quando scatta a marzo

Lo si sarà capito già da questo breve excursus storico: le lancette dell’orologio andranno spostate di un’ora in avanti. Quando, di preciso? Bisognerà aspettare la notte del weekend, quindi tra sabato 26 marzo e domenica 27 marzo 2022. Le 2 di notte diventeranno le 3 di notte, perché lo spostamento in avanti delle lancette dovrà essere effettuato proprio in quel preciso istante.

L’operazione dovrà essere effettuata su orologi da polso, sicuramente con quelli non elettronici, e a muro. I dispositivi come smartphone, tablet e computer invece si aggiornano automaticamente: l’intervento dell’utente non sarà necessario.

Qual è la differenza tra ora solare e ora legale: le date 2022

Quella del primo weekend dopo la primavera 2022, che si è aperta lo scorso martedì 21 marzo, è quindi l’ora legale e non solare. Quali sono le differenze? Se fosse scattata l’ora solare, le lancette sarebbero dovute essere spostate indietro di un’ora e non in avanti. Un’operazione che comunque ci toccherà fare, ma non adesso. L’ora solare 2022 scatterà nella notte tra sabato 30 e domenica 31 ottobre.

Perché vogliono abolire l’ora legale e chi

Il cambio dell’ora non piace ad alcuni paesi europei, soprattutto quelli che beneficiano meno della luce solare, posizionati al nord del continente. A seguito di un referendum, che ha registrato l’84% di partecipanti favorevoli all’eliminazione dell’ora legale, è nata una proposta della Commissione (datata 2018) sostenuta anche in sede parlamentare.

Italia e Spagna, che beneficiano della consuetudine attualmente vigente in termini di risparmi energetici, si sono opposte: ma se l’Ue emanasse una direttiva nel senso auspicato dai paesi nordici, allora il 2022 potrebbe essere l’ultimo anno in cui, anche in Italia, sarà necessario adeguarsi allo scarto orario.

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

ora legale Fonte foto: ISTOCK

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,