,,

Operaio di Verona perde le mani, due team di chirurghi gliele reimpiantano: i dettagli dell'intervento

A un operaio di Verona sono stata reimpiantate le mani: l'uomo aveva perso gli arti in un incidente sul lavoro

Pubblicato il:

Ha perso entrambe le mani in un incidente sul lavoro, ora le ha recuperate grazie a un trapianto: è la storia di un operaio di Verona che è stato operato da un’équipe del centro di chirurgia della mano dell’ospedale della città scaligera.

All’operaio sono state reimpiantate le mani in simultanea

L’intervento chirurgico è stato eseguito con successo. Entrambi gli arti sono stati reimpianti contemporaneamente.

La delicata operazione è stata svolta da due team di chirurghi che hanno lavorato simultaneamente, uno a destra e uno a sinistra.

A un operaio di Verona sono stata reimpiantate le mani: l'uomo aveva perso gli arti in un incidente sul lavoroFonte foto: ANSA

Le due mani amputate, prima di essere reimpiantate, erano state conservate in una sacca speciale piena di ghiaccio, uguale a quella adoperata per il trasporto degli organi da trapiantare.

Finora, un simile intervento, al mondo è stato eseguito solamente quattro volte. Quello di Verona, effettuato dalla squadra guidata da Massimo Corain, è il quinto e il primo in assoluto in Veneto.

L’incidente sul lavoro

L’impresa è stata resa possibile dall’organizzazione del Trauma Center regionale.

L’operazione è stata eseguita alcune settimane fa, ma solo nelle scorse ore è stata annunciata pubblicamente, dopo le dimissioni del paziente.

Il Suem 118 aveva soccorso l’operaio a Vicenza. Una macchina per la lavorazione del legno gli aveva falciato le mani all’altezza del polso. L’ennesimo grave incidente sul lavoro.

Mentre l’uomo riceveva i primi soccorsi in ambulanza e stava per essere trasportato all’ospedale di Borgo Trento, le due équipe si preparavano a intervenire chirurgicamente.

L’intervento eseguito con successo e la riabilitazione

In particolare sono stati quattro i microchirurghi impegnati nell’operazione. Hanno lavorato per 7 ore e mezza in simultanea.

Il paziente, dopo il reimpianto delle mani, è rimasto ricoverato 4 settimane nella struttura veronese.

L’operaio è adesso affidato a un reparto di rieducazione funzionale. Dovrà svolgere mesi di riabilitazione per riacquistare l’uso delle mani che gli permetteranno di svolgere semplici azioni quotidiane, come l’alimentarsi e lavarsi.

operaio-verona-mani-reimpiantate Fonte foto: ANSA

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,