,,

Opera "Salvini nero" all'asta: risposta del leader della Lega

Un artista ha lanciato l'asta on line senza svelare l'opera

Non si è fatta attendere, come sempre, la risposta social di Matteo Salvini all’ennesima provocazione dal mondo dell’arte. Un pittore afroamericano, Luigi Christopher Veggetti Kanku, ha infatti fatto partire un’asta con tanto di countdown per svelare la sua opera il cui titolo è tutto un programma “Salvini nero“.

Un’asta online di beneficenza dal nome “Salvini nero punto com”. Così Luigi Christopher Veggetti Kanku ha lanciato la sua iniziativa che è destinata per ovvi motivi a far discutere ancor prima che venga svelata l’opera. Infatti, al momento si tratta di un’asta al buio. L’opera non è stata fatta vedere. Massima discrezione: verrà presentata il 2 gennaio, giorno dell’inaugurazione dell’asta. C’è tempo fino al 31 gennaio per farsi avanti.

«Non posso dire nulla sulla tipologia di opera, fino a gennaio ognuno può lasciare libero spazio all’immaginazione – spiega Kanku al Giornale di Monza – C’è chi pensa a Salvini con il volto nero, chi invece intende il colore in senso figurato, a indicare una sensazione negativa, di disagio».

Chi è Luigi Christopher Veggetti Kanku: è nato a Kinshasa nel 1979, a cinque anni è stato adottato dalla famiglia Veggetti di Barlassina. Oggi vive in Brianza. I suoi lavori sono stati esposti a Londra, a Berlino, a Göteborg, a New York.

La risposta ironica di Salvini. Come al solito il leader della Lega ha lasciato ai social la sua risposta ironica. “Quasi quasi partecipo all’asta, l’arte (se è davvero arte) non ha confini” ha scritto Salvini. Lo scorso novembre aveva fatto molto discutere una scultura che raffigurava il busto dell’ex Ministro dell’Interno che sparava a un gruppo di migranti.

VIRGILIO NOTIZIE | 30-12-2019 10:19

Salvini:Conte,Di Maio,Zingaretti,Renzi lazzaroni,non durano Fonte foto: Ansa
,,,,,,,