,,

Fondazione Open: nuova denuncia di Matteo Renzi contro i giornali

Arrivano a 4 le denunce presentate da Matteo Renzi per la copertura sulla stampa dell'inchiesta sulla sua Fondazione Open

Matteo Renzi ha deciso di rispondere per vie legali a chi avrebbe dichiarato il falso riguardo l’inchiesta sulla Fondazione Open. L’ultima denuncia in ordine temporale è quella ai danni del Corriere della Sera, secondo quanto ha appreso l’Ansa dall’ufficio stampa di Italia Viva.

Il 28 novembre il senatore aveva dichiarato ai microfoni del Tg 2: “Nessuna polemica contro i magistrati” ma “chi mente sarà chiamato a risarcire, e conto di fare parecchi soldini“.

Matteo Renzi denuncia la giornalista del Corriere della Sera

La giornalista Fiorenza Sarzanini verrà querelata dagli avvocati di Matteo Renzi per l’articolo apparso oggi sul Corriere della Sera intitolato ‘Caso Open, nuove indagini sui soldi dati da Carrai a Renzi’, e conterrebbe tre inesattezze.

“Oggi il Corriere scrive che io avrei ricevuto ‘incassi della Fondazione’, mescolando ‘interessi personali’ e si domanda ‘cosa ci fosse davvero dietro il regalo fatto a Matteo Renzi’. Ovviamente tutto falso. Agisco in sede civile, colpo su colpo”, ha spiegato il leader di Italia Viva su Twitter.

Matteo Renzi denuncia Marco Travaglio e Il Fatto Quotidiano

“Come promesso questa mattina, firmo tre denunce penali e le indirizzo al procuratore capo di Firenze, dottor Creazzo. La prima riguarda il signor Marco Travaglio per aver detto che il Governo Renzi ha ‘beneficato il gruppo Toto nel 2017′”, aveva annunciato il 28 novembre Matteo Renzi su Facebook.

“Non so di cosa parli Marco Travaglio. Ma so che il governo Renzi termina la propria esperienza nel 2016. Notizia falsa e diffamatoria, reato certo. Attendo che la procura di Firenze apra il procedimento per diffamazione contro Marco Travaglio, nel quale mi costituirò parte civile”, aveva spiegato in merito alla prima denuncia.

Fondazione Open, Matteo Renzi denuncia l’Espresso e la Verità

“Le altre due sono indirizzate al dottor Creazzo e al Procuratore capo di Genova per rivelazione di segreto bancario o istruttorio alla luce degli articoli della Verità e dell’Espresso“, aveva spiegato sul social Matteo Renzi.

“Come vedete io credo nella giustizia e nei magistrati di Firenze: a loro mi rivolgo, cittadino tra i cittadini, perché siano riconosciuti i miei diritti. Non attacco la magistratura ma contesto la trasformazione di Open in partito“, aveva poi concluso.

VIRGILIO NOTIZIE | 04-12-2019 14:30

Renzi attacca Conte e manovra. Tutte le reazioni Fonte foto: Ansa
Renzi attacca Conte e manovra. Tutte le reazioni
,,,,,,,