,,

Onorificenze al merito, chi sono i 36 "eroi" di Mattarella

Il presidente della Repubblica ha assegnato motu proprio le Onorificenze al merito della Repubblica italiana a 36 persone

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, come ogni anno, ha conferito motu proprio le Onorificenze al merito della Repubblica italiana a cittadine e cittadini che si sono distinti per comportamenti esemplari. Sono 36 le persone che nel 2020 hanno ottenuto questo importante riconoscimento, 21 donne e 15 uomini, appartenenti a generazioni, zone e contesti sociali tra loro anche molto diversi.

Atti di eroismo, solidarietà, inclusione sociale: così si sono distinte le 36 persone

Tra le tante storie che hanno reso queste 36 persone meritevoli del rispetto del capo di Stato, ci sono atti di eroismo, per l’impegno nella solidarietà, nel volontariato, per essersi adoperati in favore dell’inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella promozione della cultura, della legalità e del diritto alla salute.

Le onorificenze assegnate da Mattarella ci servono a ricordare che, in un anno devastato dalla pandemia, non sono mancati esempi di fulgido valore e di spessore morale, che hanno gettato un barlume di luce e speranza laddove il coronavirus ha acuito problematiche già esistenti.

I nomi delle 36 persone premiate da Mattarella

Ecco i 36 nomi degli “eroi” insigniti da Mattarella: Chiara Amirante, 54 anni (Roma); Domiziana Avanzini, 48 anni (Trieste); Nazzarena Barboni, 51 anni (Camerino -Mc); Carolina Benetti, 89 anni (San Giovanni Lupatoto-Vr); Rachid Berradi, 45 anni (Palermo); Valentina Bonanno, 30 anni (Palermo); Alma Broccoli, 92 anni (Dormelletto-No); Laura Bruno, 91 anni (Crotone); Angela Buanne, 54 anni (Napoli); Ciro Corona, 40 anni (Napoli-Scampia); Nicoletta Cosentino, 49 anni (Palermo); Don Luigi D’Errico, 58 anni (Roma); Aldo Andrea Di Cristofaro, 77 anni (Bagnaturo di Pratola-Aq); Vittoria Ferdinandi, 34 anni (Perugia); Anna Fiscale, 32 anni (Verona); Danilo Galli, 40 anni (Roma); Cinzia Grassi, 62 anni (Roma); Elisabetta Iannelli, 52 anni (Roma); Sara Longhi, 38 anni e Alfonso Marrazzo, 36 anni (Bologna); Egidio Marchese, 52 anni (Aosta); Don Tarcisio Moreschi, 73 anni e Fausta Pina 73 anni (Brescia); Padre Salvatore Morittu, 74 anni (Sassari); Enrico Parisi, 28 anni (Corigliano-Rossano- Cs); Valeria Parrini, 65 anni (Piombino); Immacolata (detta Titina) Petrosino, 73 anni e Ugo Martino, 73 anni (Isernia); Michela Piccione, 35 anni (Sava-Ta); Serena Piccolo, 18 anni (Pomigliano d’Arco-Na); Enrico Pieri, 86 anni (Sant’Anna di Stazzema-Lu); Christian Plotegher, 45 anni (Rovereto-Tn); Fabiano Popia, 77 anni (Valsinni-Mt); Giovannella Porzio, 24 anni (Torino); Rachele Spolaor, 25 anni (Mestre-Ve); Mattia Villardita, 27 anni (Savona).

VirgilioNotizie | 29-12-2020 10:38

Addio 2020: le foto simbolo di un anno che ci ha cambiato la vita Fonte foto: ANSA
Addio 2020: le foto simbolo di un anno che ci ha cambiato la vita
,,,,,,,