,,

Omicron 5, quanti sono davvero gli italiani positivi? Risponde La Vecchia: i contagiati sono milioni, la cifra

Dipende dal fatto che non tutti avvisano l'Asl nel momento in cui risultano positivi: la stima del docente di Statistica medica dell'Università di Milano

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Si chiama Omicron 5 ed è la sottovariante che ha inguaiato l’estate degli italiani: nonostante in corrispondenza dei mesi estivi si sia assistito, negli ultimi anni, a un calo nel numero dei nuovi positivi, la nuova contagiosissima sottovariante ha ribaltato quella che per due anni di seguito si è rivelata essere un’evidenza.

La storia la racconta il bollettino della Protezione Civile, che in Italia non ha mai smesso di essere aggiornato su base quotidiana: negli ultimi giorni sono aumentati i ricoveri, anche nelle terapie intensive, e il numero dei contagi.

Nuova ondata estiva, perché il numero dei nuovi positivi è sicuramente sottostimato

Tuttavia i dati del report sulla pandemia sono sicuramente sottostimati e la ragione è perfettamente comprensibile a ognuno di noi, per esperienza diretta o indiretta: gli italiani che manifestano i sintomi non sempre fanno il tampone in farmacia (molte farmacie, poi, hanno smesso di fare i test) né avvisano l’Asl una volta e nel caso in cui siano risultati positivi.

Quanti sono, quindi, gli italiani realmente positivi? Possiamo solo ipotizzare…ma una stima sicuramente affidabile arriva da Carlo La Vecchia, epidemiologo e docente di Statistica medica dell’Università di Milano.

Omicron 5, quanti sono realmente i positivi in Italia? La stima dell’epidemiologo Carlo La Vecchia

“Se pensiamo a una stima dei casi reali, è probabile che oggi almeno il 5% degli italiani sia positivo”, ha detto l’esperto all’Ansa. In termini assoluti, secondo La Vecchia, facciamo riferimento a “un numero compreso fra 2 e 4 milioni di individui, probabilmente intorno a 3 milioni”.

Fonte foto: IPA
Carlo La Vecchia.

Attualmente, il sito della Protezione Civile conta quasi 1 milione di attualmente positivi. Se ne deduce che risultano non registrati circa 2 milioni di italiani, “probabilmente con pochi sintomi o nessuno”, sottolinea La Vecchia.

Covid in Italia, i numeri dell’ultimo bollettino di ieri 2 luglio: aumentano le terapie intensive e le ospedalizzazioni

Nel bollettino del 2 luglio (l’ultimo) sono stati registrati 84.700 nuovi casi su 325.588 tamponi eseguiti: ne è risultato un tasso di positività al 26%. 63 i decessi.

In crescita le ospedalizzazioni e 11 in più le terapie intensive rispetto al giorno precedente per un totale di 275. Nelle ultime 24 ore, inoltre, i ricoveri ordinari sono aumentati di 205 unità, per un totale di 6.035.

TAG:

Il Palio di Siena torna dopo due anni di stop per il Covid. Grande spettacolo, vittoria al fotofinish Fonte foto: ANSA
Il Palio di Siena torna dopo due anni di stop per il Covid. Grande spettacolo, vittoria al fotofinish
,,,,,,,,