,,

Olimpiadi, chi è Marcell Jacobs: il primo oro italiano nei 100 metri

Il velocista di origini americane è riuscito a conquistare la prima storica medaglia d'oro dell'Italia nei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Marcell Jacobs ha vinto la medaglia d’oro dei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo 2020, il primo italiano nella storia dell’atletica del nostro Paese. Con la stessa impresa Marcell Jacobs è riuscito anche a battere il record italiano ed europeo della disciplina.

Nato al El Paso, in Texas, nel 1994, ha però qualche difficoltà con l’inglese. Figlio di un militare di stanza alla caserma Ederle di Vicenza che pochi giorni dopo la sua nascita venne spedito in Corea del Sud, Lamont Marcell Jacobs fu riportato in Italia dalla madre, dove ancora bambino si trasferì a Desenzano del Garda in provincia di Brescia. Lo riporta Adnkronos.

Da piccolo ha praticato prima il basket, cercando di seguire le orme paterne, e il calcio, per poi passare a 10 anni a calcare la pista di Desenzano del Garda con il tecnico Gianni Lombardi, storico organizzatore del meeting Multistars.

Il suo mito è la leggenda dell’atletica azzurra Pietro Mennea, campione olimpico nei 200 metri a Mosca 1980. “Anche se non l’ho mai conosciuto, ne ho sempre ammirato la fame, gli allenamenti e la voglia di portare in alto l’Italia con l’etica del lavoro” ha detto Marcell al Corriere della Sera.

L’atleta azzurro 26enne è padre di tre figli.

L’impresa di Jacobs è arrivata pochi minuti dopo un’altra storica vittoria per l’atletica italiana: l’oro di Gianmarco Tamberi nel salto in alto.

VirgilioNotizie | 01-08-2021 15:21

marcell-jacobs Fonte foto: ANSA
,,,,,,,