,,

Obbligo vaccinale a tutti, Green pass e ritorno alla normalità: quarta ondata Covid, il punto di Sileri

Covid: il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri afferma che nelle prossime settimane si tornerà alla normalità

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Pierpaolo Sileri, sottosegretario al ministero della Salute, ha assicurato che a breve gli italiani potranno tornare a condurre una vita all’insegna della normalità: “L’alta percentuale di vaccinati e il virus meno temibile ci permettono una rimodulazione delle regole – ha dichiarato Sileri ai microfoni de ‘L’Italia s’è desta’ su Radio Cusano Campus  -. Siamo in una fase di transizione, ma nelle prossime settimane ci sarà un cambiamento radicale della nostra vita, un progressivo ritorno alla completa normalità” .

“L’alta percentuale di vaccinati così come la circolazione di un virus che è un po’ meno temibile rispetto alla variante Delta ci permettono una rimodulazione di alcune regole e la rimozione della burocrazia che oggi serve per l’uscita dall’isolamento”, ha aggiunto il sottosegretario.

Per quel che riguarda il certificato verde, ha detto che “va rivista quella che è la durata del Green Pass per chi ha completato il ciclo vaccinale. Bisogna anche rimodulare le regole per la scuola visto che anche tra i ragazzi e le ragazze aumentano i vaccinati. I provvedimenti verranno fatti sulla base dei dati, ma direi che ormai ci siamo”.

Pierpaolo Sileri, il punto sul Covid.
Pierpaolo Sileri, sottosegretario al ministero della Salute

Covid e vaccino obbligatorio per tutti, Sileri: “Non servirà”

Capitolo obbligo vaccinale: per Sileri non si arriverà al punto in cui lo stato lo imponga a tutta la popolazione. “Non credo servirà avere un obbligo per tutti – ha spiegato – Bisognerà, nel tempo, passare a una vaccinazione per il Covid fatta come quella per l’influenza, ovvero rivolgendosi soprattutto alle categorie più fragili”.

“Anche questo però ce lo diranno i dati. Siamo in una fase di transizione ma nelle prossime settimane ci sarà un cambiamento radicale della nostra vita, un progressivo ritorno alla completa normalità”, ha concluso Sileri.

Coronavirus, in Italia raggiunto il picco di morti della quarta ondata: 860 decessi registrati negli ultimi due giorni

Nel frattempo la quarta ondata di Covid, in Italia, sembra avere raggiunto il picco sul fronte dei decessi. I bollettini di martedì 25 e di mercoledì 26 gennaio 2022 hanno fatto registrare un aumento delle morti causate dal virus. 434 scomparse segnalate martedì a cui si sono aggiunte le 426 di ieri.

Mappa Ecdc Covid 20 gennaio, Italia tutta in "rosso scuro": massimo rischio epidemiologico Fonte foto: ANSA
Mappa Ecdc Covid 20 gennaio, Italia tutta in "rosso scuro": massimo rischio epidemiologico
,,,,,,,