,,

Incendi in Sardegna: evacuati villaggi, hotel e abitazioni

Nuovo rogo a Cea, non lontano da Tortolì, colpita dalle fiamme sabato scorso. Altri incendi si sono registrati ad Alghero e nel cagliaritano

Dopo lo spegnimento dell’incendio in Ogliastra, il fuoco non hanno dato tregua alla macchina antincendio della Regione Sardegna e alla flotta nazionale. Poco a sud di Tortolì, dove sono andati in fumo 800 ettari di macchia mediterranea e sono state evacuate 5mila persone, tra residenti e turisti, le fiamme hanno divorate le colline a ridosso della spiaggia di Cea, rinomata per i faraglioni rossi poco distanti dalla riva.

Lingue di fuoco alte anche 10 metri, riporta ANSA, si sono fatte strada nelle campagne tra Tortolì e Bari Sardo, spinte dal vento di Maestrale, che ha soffiato con punte di 60 km/h. Alcune case, un hotel con 40 ospiti, due aree di sosta per camper e una colonia estiva sono stati fatti evacuare. Il sindaco di Bari Sardo, Ivan Mameli, ha dichiarato all’Agenzia di Stampa: “Abbiamo dovuto evacuare anche la spiaggia. Grazie al coraggio di tutti gli uomini in campo l’hotel lambito dalle fiamme fortunatamente è salvo“.

Il primo cittadino di Tortolì ha dichiarato lo stato di calamità naturale per l’incendio disastroso dello scorso fine settimana. Tra i siti colpiti, anche un’area archeologica di pregio. A causare le fiamme sarebbe stato un incauto agricoltore che avrebbe bruciato sterpaglie nel proprio terreno. Il rogo di questo pomeriggio potrebbe essere partito da uno dei focolai non ancora spenti dai Vigili del Fuoco. Sul posto sono intervenuti due Canadair, il Super Puma e due elicotteri della flotta regionale.

Anche ad Alghero il fuoco ha minacciato la frazione costiera di Fertilia. L’intervento tempestivo di un elicottero ha arginato le fiamme prima che potessero intaccare le abitazioni. Nel Sud Sardegna sono stati registrati roghi vicino alle case a Quartu, all’interno del Parco di Molentargius, non lontano della spiaggia del Poetto, nelle campagne di Sant’Isidoro, dove si trova il parco acquatico Diverland, e nel centro abitato di Pirri, nell’hinterland cagliaritano. In quei casi gli incendi sono stati domati dai Vigili del Fuoco e dai volontari. La Protezione Civile regionale mantiene il codice arancione per il Campidano e tutta la zona sud orientale dell’isola. Il vento, secondo gli esperti, non dovrebbe cessare nelle prossime 24-48 ore.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-07-2019 20:40

Incendi in Sardegna, evacuati hotel e villaggi. Le immagini Fonte foto: ANSA
Incendi in Sardegna, evacuati hotel e villaggi. Le immagini
,,,,,,,