,,

Nuova variante Covid Sud Africa: Regno Unito sospende i voli per sei Paesi, i Governi corrono ai ripari

La nuova variante individuata in Sud Africa spaventa il mondo per via delle numerose mutazioni che potrebbero compromettere l'efficacia dei vaccini

Fa paura la nuova variante Covid individuata in Sud Africa, che presenterebbe numerose mutazioni della proteina Spike che potrebbero renderla capace di bucare la protezione offerta dai vaccini. L’Oms l’ha classificata tra le “varianti da monitorare”, ma è previsto nelle prossime ore un incontro per determinare se ritenerla “preoccupante”.

Nuova variante Sud Africa, Regno Unito sospende voli per sei Paesi

Nel frattempo alcuni Paesi sono già corsi ai ripari: il Regno Unito ha sospeso tutti i voli da Sud Africa, Namibia, Lesotho, Eswatini, Zimbabwe e Botswana; lo stesso ha fatto Israele. Giappone e India effettueranno maggiori controlli per i viaggiatori dal Sud Africa. Si tratta di misure precauzionali in quanto l’effettiva contagiosità e pericolosità della variante non è stata ancora misurata.

In Israele è stato già individuato il primo caso, secondo quanto rivelato dal ministero della Salute. Si tratta di una persona rientrata dal Malawi.

Anche l’Italia ha preso provvedimenti per evitare la diffusione della variante scoperta in Sud Africa.

Nuova variante Sud Africa: la reazione del governo sudafricano alla sospensione

La decisione è stata definita “affrettata” dal Governo del Sudafrica: “Sebbene il Sudafrica rispetti il diritto di tutti i paesi di adottare le misure precauzionali necessarie per proteggere i propri cittadini, la decisione del Regno Unito di vietare temporaneamente ai sudafricani di entrare nel Regno Unito sembra essere stata affrettata poiché anche l’Organizzazione mondiale della sanità deve ancora fornire consigli sui prossimi passi”.

La ministra delle Relazioni internazionali e della Cooperazione Naledi Pandor ha dichiarato: “La nostra preoccupazione immediata è il danno che questa decisione causerà sia alle industrie del turismo che alle imprese di entrambi i Paesi”.

Nuova variante Sudafrica, cosa sappiamo

Thomas Peacock, virologo dell’Imperial College di Londra, ha scritto su Twitter che “l’incredibile numero di mutazioni della proteina Spike suggerisce che questa variante potrebbe destare preoccupazione”. Sarebbero 32 le mutazioni della proteina Spike.

La dottoressa Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico dell’Oms sul Covid-19, ha dichiarato giovedì in una conferenza stampa: “Non sappiamo ancora molto. Quello che sappiamo è che questa variante ha un gran numero di mutazioni. E la preoccupazione è che quando hai così tante mutazioni, può avere un impatto su come si comporta il virus”.

VirgilioNotizie | 26-11-2021 09:21

Covid e viaggi nell'Unione Europea, nuove misure in arrivo. Nessuna restrizione per chi ha il Green pass Fonte foto: ANSA
Covid e viaggi nell'Unione Europea, nuove misure in arrivo. Nessuna restrizione per chi ha il Green pass
,,,,,,,