,,

Nola, "hanno rapito il nostro cane"; un video incastra i rapitori, l'appello su Facebook

Sui social il video del malvivente che rapisce il cane, un cucciolo di Barbone Red: l'appello della famiglia per ritrovarlo e l'intervento di Borrelli

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Una famiglia di Nola, in provincia di Napoli, è sconvolta dopo aver subito il furto del proprio cagnolino, un cucciolo di razza Barbone Red del valore di circa mille euro che è stato portato via dall’abitazione in una sorta di rapimento. A confermare il gesto il video delle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso il gesto del ladro che ha portato via il cucciolo.

Nola, le immagini che incastrano il ladro

A denunciare l’accaduto è stata Filomena Piscitelli, che sui social ha pubblicato alcuni istanti del rapimento del cagnolino.

Dalle immagini pubblicate su Facebook si vede chiaramente un uomo, vestito con pantaloni e giubbotto scuro con tanto di cappellino, che scavalca da un muretto portando con sé il cane che intanto, spaventato, abbaiava in cerca di aiuto.

Nola, Fonte foto: 123RF
Un cucciolo di Barbone Red

Per cercare di non dare nell’occhio, l’uomo ha preso il cucciolo e lo ha messo all’interno della giacca, poi si è allontanato come nulla fosse.

” Tanti sono gli interrogativi, ma vi chiederei nel caso in cui riconosceste qualche dettaglio o qualche cucciolo sospetto di contattarmi. Il cane è microchippato” ha scritto la donna nel messaggio pubblicato su Facebook.

“Ridateci il nostro Totò”: l’appello della famiglia

Una volta scoperto il furto del cane, di appena 5 mesi, la famiglia è caduta nello sconforto. A subire il colpo, più di tutti, sono stati i bambini che da ore piangono e sono preoccupati per l’amico a quattro zampe.

Intervistata da La Repubblica Roberta Cuccurullo, proprietaria del cagnolino Barbone Red, ha lanciato l’appello: “Siamo disposti a dare una ricompensa, per noi ha un valore affettivo enorme”.

“È di certo un furto su commissione” ha sottolineato la donna, in quanto in zona ci sono stati altri eventi simili. La speranza è quella di ritrovare presto Totò, questo il nome del cagnolino.

Interviene Borrelli: “Ladro deve essere consegnato alla giustizia”

A condividere sui social le immagini del rapimento del cagnolino Totò ci ha pensato anche il consigliere di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Borrelli si è accodato al messaggio della famiglia, sperando che il cucciolo possa ritornare presto a casa. Per quanto riguarda il malvivente che ha sottratto l’animale all’amore della famiglia di Nola, il consigliere ha specificato: “Ci auguriamo che tramite il filmato si riesca risalire all’autore di questo rapimento che dovrà essere consegnato alla giustizia”.

polizia Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,