,,

No ai rifiuti a scuola: la rivoluzione di un college

Succede a Melbourne: in un college sono vietati i rifiuti e sono spariti i cestini dalle classi, sostituiti da contenitori per la raccolta.

Far sparire i rifiuti dalla scuola: questo è l’obiettivo dell’iniziativa lanciata dal Melbourne Girls’ College (MGC), in Australia. Una rivoluzione scolastica, basata sul presupposto che ogni piccola azione possa portare ad un mondo più sostenibile.

Karen Money, rappresentante del corpo insegnanti, ha spiegato nel dettaglio a vari media cosa comporterà il progetto, partito proprio da un gruppo di studenti: dalle classi spariranno i cestini per i rifiuti (sostituiti con contenitori per la raccolta differenziata) e ogni alunno sarà invitato ad “avvolgere” il pranzo in imballaggi eco-sostenibili, per poi portare a casa ciò che deve essere proprio buttato. Anche per questo motivo, la scuola ha chiesto la collaborazione dei genitori.

Per gli studenti più attenti è previsto anche un premio: nel college ci sarà infatti una squadra di ispettori incaricata di girare per l’edificio e dare un token a chiunque si contraddistingua per l’utilizzo di materiali riciclabili. “L’iniziativa si fonda sull’educazione e sulla comunicazione – ha dichiarato Karen Money, come riporta l’Independent – e sul far sì che ognuno faccia la propria parte”.

VIRGILIO NOTIZIE | 28-08-2019 09:21

No rifiuti a scuola Fonte foto: 123RF
,,,,,,,