,,

New York, si butta da grattacielo e colpisce passante: morti entrambi

Un incredibile suicidio si è trasformato in un omicidio a New York: un uomo si è lanciato da un grattacielo colpendo un passante. Sono morti entrambi

Il dipartimento di polizia della città di Yonkers, la terza più grande dello Stato di New York, ha riferito di aver avviato un’indagine su una tragedia che ha dell’incredibile: un uomo di 25 anni si sarebbe lanciato da un grattacielo, cadendo su un passante di 61 anni. Sono morti entrambi.

New York, si butta da grattacielo e colpisce passante: morti entrambi

Gli agenti del dipartimento di polizia di Yonkers hanno avviato un’indagine sull’apparente suicidio di un 25enne, lanciatosi al numero 77 di Locust Hill Avenue.

Un volo di 12 piani prima di schiantarsi in un parcheggio, dove stava passando un uomo di 61 anni: quest’ultimo è stato colpito dal 25enne, i due sono entrambi morti.

Gli investigatori stanno ascoltando i familiari e, ovviamente, stanno analizzando i video delle telecamere di sorveglianza.

L’ipotesi più accreditata è che il tutto sia semplicemente un tragico, nonché incredibile, incidente: “Il dipartimento porge le sue condoglianze alle famiglie delle due vittime”, ha scritto su Twitter il dipartimento di polizia di Yonkers.

Si butta da grattacielo e colpisce passante: un precedente a San Diego

L’episodio è assolutamente tanto particolare quanto drammatico, ma non è l’unico.

Ad aprile, infatti, una donna di 29 anni è stata uccisa a San Diego con una dinamica identica: un uomo si era lanciato da un parcheggio multipiano, atterrando su di lei.

VirgilioNotizie | 22-09-2021 10:46

New York, si butta da grattacielo e colpisce passante: morti entrambi Fonte foto: ANSA
,,,,,,,