,,

Neonato trovato in un cassonetto dei rifiuti a Villanova Canavese vicino Torino: come sta il piccolo

Un neonato è stato portato in ospedale dopo essere stato trovato da un uomo in un cassonetto dei rifiuti nel Torinese

Pubblicato il:

Un neonato gettato via come un rifiuto in un cassonetto dell’immondizia, in un sacchetto di plastica. È successo a Villanova Canavese, a nord di Torino, dove i vagiti del piccolo hanno attirato l’attenzione di un uomo che ha subito lanciato l’allarme: il bimbo è stato soccorso e portato in ospedale.

Neonato trovato in un cassonetto dei rifiuti nel Torinese

Il fatto è avvenuto nella serata di domenica 13 gennaio a Villanova Canavese, piccolo comune in provincia di Torino.

Come riporta Ansa, a trovare il neonato nel cassonetto dei rifiuti è stato un uomo di 49 anni, attirato dai lamenti provenienti da un vicolo vicino casa.

Neonato trovato in un cassonetto dei rifiuti a Villanova Canavese vicino Torino: come sta il piccoloFonte foto: Tuttocittà.it
 Il fatto è avvenuto a Villanova Canavese, in provincia di Torino 

L’uomo si è avvicinato e ha notato nel cassonetto un sacchetto di plastica al cui interno c’era il piccolo, con la placenta e il cordone ombelicale ancora attaccati.

I soccorsi

Il 49enne ha subito chiamato i soccorsi, sul posto sono interventi immediatamente i sanitari del 118 e i carabinieri: i soccorritori hanno assistito il neonato e lo hanno trasportato all’ospedale di Ciriè.

A quanto si apprende il bimbo è in buone condizioni, nonostante le rigide temperature della notte di questi giorni.

Le indagini

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri del nucleo operativo radiomobile per cercare di ricostruire quanto accaduto e risalire a chi possa aver abbandonato il neonato.

Il cassonetto dei rifiuti dove è stato abbandonato il neonato è posizionato in un vicolo poco distante dal centro del paese, i militari non hanno individuato sistemi di sorveglianza in zona.

neonato-cassonetto-rifiuti-torino Fonte foto: ANSA

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,