,,

Nella scomparsa di Alessandra Ollari spunta l'ipotesi del patrimonio: le novità sul compagno Ermete Piroli

C'è l'eredità di Alessandra Ollari dietro la sua scomparsa? Il compagno avrebbe la delega per accedere al suo conto corrente

Pubblicato il:

È cosa nota che Alessandra Ollari disponesse di un ingente patrimonio che riguardava, come emerso di recente, anche i locali di un negozio per parrucchieraCaletano, suo paese d’origine. Per l’esercizio percepiva un affitto, che tuttavia dal giugno 2022 aveva smesso di riscuotere.

Si ricostruisce un puzzle, ora, uno dei tanti. Anche Stefania, affittuaria del negozio di Caletano, afferma di non essere mai stata al corrente della relazione tra Alessandra Ollari e Ermete Piroli, con il quale la 53enne conviveva a Parma. Il loro ultimo contatto telefonico risale al maggio 2022, poi fino al giorno della scomparsa – un anno, per la precisione – Alessandra ha smesso di rispondere a messaggi e chiamate.

Un’assenza segnata anche dal sindaco di Caletano Francesco Peschiera, che nell’ottobre 2022 ha tentato di contattare la 53enne per un’infiltrazione nella sua proprietà. Tutto inutile. Il 29 giugno 2023 Ermete Piroli ha denunciato la scomparsa di Alessandra Ollari da Parma. Ora riemerge l’ipotesi del patrimonio: Piroli avrebbe la delega per accedere al conto corrente della compagna. Non risultano, per ora, transizioni sospette dal conto della 53enne dopo il giorno della scomparsa.

Il 2 febbraio a Parma è spuntato un cadavere di una donna. Tra le scomparse in territorio Parmense, anche il nome di Alessandra Ollari è una possibilità. Per il momento non è dato conoscere l’identità della salma. Secondo ‘Pomeriggio Cinque’, Ermete è “sconvolto” e spera che quel corpo non appartenga alla sua compagna.

alessandra-ollari Fonte foto: ANSA / iStock
,,,,,,,,