,,

Naya Rivera, scomparsa in un lago la star di Glee: era col figlio

Si teme per la vita dell'attrice Naya Rivera, Santana di Glee. Da ieri, infatti, risulta dispersa e non si hanno sue notizie

L’attrice Naya Rivera, famosa per aver preso parte alla serie “Glee” nel ruolo di Santana Lopez, risulta dispersa dopo una gita al lago Piru in California. Secondo le informazioni diffuse dall’ufficio dello sceriffo della contea di Ventura, come riporta Adnkronos, l’attrice 33enne era in barca con il figlio di 4 anni che è stato invece trovato sano e salvo. “Sta bene, è con altri membri della famiglia”, ha detto Eric Buschow, portavoce dell’ufficio dello sceriffo.

Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto, Rivera aveva affittato una barca nel pomeriggio di ieri e un uomo a bordo di un’altra imbarcazione ha notato che sul bambino era rimasto solo attorno alle 16 di ieri.

L’attrice, nella serie “Glee” che l’ha resa celebre, ha interpretato per 6 stagioni la cheerleader Santana Lopez. La sua carriera, però, è iniziata da bambina per aver partecipato a “Willy, il principe di Bel Air”, “Otto sotto un tetto” e “Baywatch”.

Rivera nel 2014 è convolata a nozze con l’attore Ryan Dorsey, da cui ha avuto il figlio Josh Hollis nel 2015. Poi, nel 2018, la separazione.

Glee, gli altri drammatici eventi del cast

La vicenda si inserisce in un contesto di eventi drammatici che hanno coinvolto il cast della serie “Glee”: uno su tutti la morte nel 2013 di Cory Monteith, che interpretava il protagonista Finn Hudson. Trovato morto in una camera d’albergo a 31 anni, l’attore è stato stroncato da un’overdose.

Poi nel 2018 la morte del 35enne Mark Salling, che nella serie interpretava Noah Puckerman, probabilmente per suicidio. Solo qualche settimana prima, l’attore davanti alle accuse di possesso di materiale pedopornografico si era dichiarato colpevole.

VirgilioNotizie | 09-07-2020 10:03

naya-rivera Fonte foto: Ansa
,,,,,,,