,,

Navi da guerra nel golfo di Napoli: arriva la portaerei Usa Truman, qual è il motivo e quando ripartirà

Nel golfo di Napoli è arrivata la portaerei americana Truman, dopo essere stata a Trieste: cosa ci fa una nave da guerra nelle acque italiane

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Navi da guerra nel golfo di Napoli. La portaerei statunitense classe Nimitz USS Harry S. Truman (CVN 75) è arrivata nelle acque partenopee: è la prima volta, da sei anni a oggi, che una portaerei della Marina Usa arriva nel capoluogo campano. Si tratta invece della seconda sosta in Italia in questo 2022 per la Truman, che il 23 aprile scorso aveva attraccato al porto di Trieste. Ma cosa ci fa una nave da guerra nelle acque italiane? E quando ripartirà da Napoli?

Portaerei a Napoli, le parole del Contrammiraglio Curt Renshaw

Il Contrammiraglio Curt Renshaw, comandante del Carrier Strike Group 8, ha dichiarato che l’amicizia con l’Italia “che ha contraddistinto questo dispiegamento non è seconda a nessuno” e che la partnership “tra il Carrier Strike Group della Harry S. Truman e la Marina Militare Italiana è stata cruciale per il successo di questo dispiegamento, e l’opportunità che avranno i nostri marinai di vivere in prima persona e approfondire la conoscenza della storia e della ricca cultura di questo Paese accresce ulteriormente il nostro forte legame.”

Per la sede centrale di comando e controllo della Marina Usa in Europa, questa visita è da leggere come un elemento d’importanza strategica del rapporto Stati Uniti-Italia.

Perché la portaerei Truman è a Napoli

Un gruppo di marinai della Truman, del Carrier Air Wing (CVW) 1, del Destroyer Squadron (DESRON) 28, e del Carrier Strike Group (CSG) 8 parteciperanno a un’attività di pulizia e manutenzione dell’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere, il secondo in ordine di grandezza dell’Impero Romano, già teatro delle gesta di Spartaco.

“Siamo fortunati ad avere queste opportunità per apprendere fatti storici e allo stesso tempo metterci al servizio della comunità internazionale”, ha dichiarato il Capitano di Corvetta Steven Hervey, primo assistente del dipartimento del ministero religioso del comando.

L’Harry S. Truman Carrier Strike Group (HSTCSG) è attualmente nelle acque del Mediterraneo in dispiegamento programmato nell’area di operazioni della Sesta Flotta: supporta la sicurezza e la stabilità marittima e rassicura Alleati e Partner in Europa e Africa.

Truman, la portaerei americana a Napoli: quanti soldati può trasportare

L’Uss Truman appartiene alla classe Nimitz e fa parte del gruppo d’attacco Carrier Strike Group 8.

l comandante è il contrammiraglio Curt Renshaw: comanda una flotta composta da altre 6 unità navali e 9 squadroni di velivoli.

La portaerei può ospitare fino a 6.500 soldati, è armata con 60 aerei e 5 elicotteri che hanno a disposizione una pista di decollo di 330 metri.

Entrata in servizio il 25 luglio 1998, si stima che sia costata 4,5 miliardi di dollari.

Il suo motto è “The Buck Stops Here“, e si riferisce a una scritta che Truman teneva sulla scrivania della Sala Ovale quando era presidente, tratta da una frase idiomatica americana che in questo caso significa “È il Presidente che prende le decisioni, e se ne assume la piena responsabilità”.

truman Fonte foto: ANSA
,,,,,,,