,,

Nave Moskva, il Pentagono conferma: è stata affondata da due missili ucraini. Smentita la versione russa

Gli americani confermano la versione di Kiev sull'affondamento della nave russa Moskva: nessun incidente, è stata colpita da due missili ucraini

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Nessun incendio a bordo: la nave russa Moskva è stata colpita e affondata da due missili lanciati dagli ucraini. La conferma, dopo giorni di versioni contrastanti, è arrivata dal Pentagono.

La versione che subito dopo l’affondamento dell’ammiraglia russa era stata data da Kiev, quindi, è quella che corrisponde alla realtà. Mosca, dal canto suo, aveva immediatamente parlato di un incidente a bordo con conseguente esplosione accidentale.

Nave Moskva affondata da due missili ucraini

A causare l’affondamento della potente nave da guerra della marina russa sono stati i danni provocati da due missili Neptune lanciati dall’esercito ucraino. La Moskva, vero e proprio simbolo della marina russa, si trovava 75 miglia a sud della città ucraina di Odessa.

Prima dell’affondamento, confermato dai russi il 14 aprile, quasi tutti i 500 uomini dell’equipaggio avevano lasciato la nave. Resta, però, il grave danno d’immagine provocato dall’affondamento di una nave che da molto tempo era il fiore all’occhiello della marina di Mosca, non solo per il nome evocativo.

La versione russa dell’affondamento della nave Moskva

In quello che Mosca continua a spiegare come un incidente, è morto il comandante Anton Kuprin e, secondo fonti ucraine, ci sarebbero altre vittime. Secondo l’intelligence britannica, l’affondamento della Moskva spingerà probabilmente la Russia a rivedere la propria strategia nel Mar Nero.

Secondo quanto riportato dal Washington Post, che cita un ufficiale di lungo corso della difesa americana, a mandare a fondo la nave sono stati i due missili Neptune lanciati dalle forze ucraine. Si tratta di missili di fabbricazione locale, con un raggio d’azione di 300 chilometri.

La nave Moskva è stata affondata da missili ucraini: arriva la confermaFonte foto: ANSA
L’affondamento della Moskva è stato celebrato con un francobollo

L’affondamento della nave Moskva celebrato con un francobollo

La Moskva è stata colpita dai missili nei pressi dell’Isola dei Serpenti. Un luogo ormai diventato un simbolo per la resistenza ucraina, visto che nei primi giorni dell’invasione un manipolo di soldati di Kiev, di stanza proprio sulla piccola isola, non si era arreso nonostante le minacce provenienti proprio dalla Moskva.

Un episodio celebrato da un francobollo emesso dalle Poste ucraine, che raffigura un soldato con la frase: “Nave da guerra russa vai a farti f…”. Fu questa, infatti, la risposta via radio di Roman Hrybov, uno dei 13 militari presenti sull’isolotto, alla Moskva. Il francobollo, ovviamente, è andato a ruba a Kiev e in altre città dell’Ucraina.

Lo stesso presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha celebrato l’affondamento con una battuta durante uno degli ultimi video messaggi: “Le navi russe avanzano solo verso il basso”.

moskva-3 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,