,,

Navalny è stato condannato per frode su larga scala; in Russia viene considerato un terrorista

Nuova condanna per Alexei Navalny, oppositore di Putin avvelenato nel 2020 e attualmente detenuto in carcere

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Continua a far parlare di sé il leader dell’opposizione russa Alexei Navalny. Il tribunale ha reso noto che l’attivista è stato dichiarato colpevole di appropriazione indebita, rischiando così ulteriori 13 anni di reclusione. Il giudice Margarita Kotova, secondo quanto riporta una giornalista dell’agenzia di stampa Afp presente sul posto, ha affermato: “Navalny ha commesso una appropriazione indebita, ovvero il furto di proprietà altrui da parte di un gruppo organizzato”.

Navalny condannato per appropriazione indebita e oltraggio alla Corte

Oltre alla condanna per appropriazione indebita, Navalny è stato dichiarato colpevole anche di oltraggio alla Corte, secondo quanto reso noto dal tribunale russo. L’udienza ha avuto luogo nel carcere di Pokrov, non lontano da Mosca, dove Navalny è detenuto da circa un anno.

Chi è Alexei Navalny e cos’ha fatto per finire in carcere

Alexei Navalny è un personaggio molto controverso in Russia e nel resto del mondo, per via delle sue posizioni apertamente anti-putiniane e alcune vicende giudiziarie che lo riguardano. Russo, di origini ucraine, Navalny si è da sempre opposto al presidente Putin.

Navalny è stato condannato per appropriazione indebita dei fondi della filiale russa di Yves Rocher, per 30 milioni di rubli. Dopo l’avvelenamento con il Novichok avvenuto nell’agosto del 2020, per il quale si è sospettato un coinvolgimento del governo russo, Navalny non ha potuto rispettare la condizionale che imponeva due firme mensili, in quanto era ricoverato in Germania.

Alexei Navalny contro Putin e la guerra in Ucraina

Al suo rientro in Russia, nel gennaio 2021, Navalny è stato quindi arrestato e condotto in carcere. Nonostante la detenzione, allo scoppio della guerra in Ucraina, Navalny ha continuato a far sentire la propria voce incitando il popolo russo a ribellarsi all’attuale presidente Putin.

navalny arrestatoFonte foto: ANSA
Navalny arrestato nel gennaio 2021

In un post pubblicato sul suo account Instagram, Navalny ha definito Putin un “pazzo maniaco“, affermando che “verrà fermato prima se il popolo della Russia si opporrà alla guerra”.

“Dovete andare alla dimostrazioni contro la guerra tutti i weekend – ha incitato l’attivista e politico – anche se sembra gli altri se ne sono andati o si sono impauriti. Siete la spina dorsale del movimento contro la guerra e la morte“.

navalny Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,