,,

Naufragio di migranti a largo di Lampedusa, ci sono dei dispersi

Le motovedette hanno messo in salvo 143 migranti, due donne risultano ancora disperse

Una barca con a bordo dei migranti ha fatto naufragio a un miglio dall’Isola dei Conigli, davanti alla costa di Lampedusa. Secondo quanto riportato da Ansa le motovedette di Guardia di finanza e carabinieri hanno soccorso il barchino, di circa 10 metri, che si è ribaltato e hanno tratto in salvo all’incirca 143 migranti. Non ci sarebbero, al momento, vittime. Due donne risulterebbero disperse.

Il naufragio, avvenuto a circa un miglio dalla costa, tra la spiaggia dell’isola dei conigli e Cala Galera, è stato segnatalo da un cittadino che ha lanciato l’allarme alla Guardia Costiera. Secondo quanto reso noto dai soccorsi l’intervento è stato gestito con un elicottero ed un aereo della Guardia Costiera di Catania e quattro motovedette.

Giunte sul posto sono stati individuati un centinaio di persone cadute in acqua che successivamente sono state tratte in salvo e trasferite al porto di Lampedusa. Arrivati sulla terraferma, però, due uomini hanno denunciato la scomparsa delle rispettive mogli dopo averle cercate sul molo. I soccorritori, che stanno perlustrando l’area, stanno cercando le due donne nella speranza di metterle quanto prima in salvo.

Davanti a Lampedusa le condizioni del mare sono quasi proibitive, con onde alte e raffiche di Libeccio di 23 nodi. Le operazioni di ricerca continuano da parte di sei motovedette. Le previsioni per le prossime ore danno un aumento del moto ondoso e venti che cambiano di direzione, a ponente, con raffiche di 28 nodi.

VIRGILIO NOTIZIE | 23-11-2019 19:39

naufragio-lampedusa Fonte foto: Ansa
,,,,,,,