,,

Natività commuove il Papa: Madonna dorme, San Giuseppe culla Gesù

Si intitola "lasciamo riposare mamma" il presepe che ha commosso Bergoglio

Alla viglia di Natale, una volta tanto, non stiamo qui a raccontarvi di polemiche, a volte inutili, sul presepe, su cosa c’è al suo interno, sul perché farlo o meno. Ma vi raccontiamo di una Natività particolare che ha fatto breccia nel cuore di Papa Francesco.

Il titolo la descrive appieno, “Lasciamo riposare mamma”. E non potrebbe essere altrimenti guardando la scena che è stata rappresentata. C’è la Madonna che dopo aver partorito Gesù, evidentemente stremata si addormenta su un giaciglio. Vicino a lei, a prendersi cura del Bambinello, un San Giuseppe che fa giocare un divertito Gesù cullandolo e facendolo saltare in braccio.

Questa rappresentazione della Sacra Famiglia è stata offerta a Papa Francesco nell’udienza generale, e l’immagine di San Giuseppe che fa il papà di tutti i giorni è talmente moderna da far commuovere il pontefice: “Quanti tra marito e moglie si dividono la notte per il bambino che piange, piange, piange… Lascia che la madre riposi: questa è la tenerezza di una famiglia, di un matrimonio”.

Nella stessa udienza generale che ha preceduto il Natale, come riportato anche da Famiglia Cristiana, il Papa ha voluto ricordare l’importanza del presepe: “E’ più che mai attuale: mentre ogni giorno si fabbricano nel mondo tante armi e tante immagini violente, che entrano negli occhi e nel cuore. Il presepe è invece un’ immagine artigianale di pace. Nei ritmi a volte frenetici di oggi, il presepe è un invito alla contemplazione. Ci ricorda l’ importanza di fermarci”. Quando facciamo il presepe a casa “è come dire aprire la porta e dire entra Gesù, e fare concreto questo invito a Gesù perché venga nella nostra vita, perché se abita nella nostra vita la vita rinasce e se la vita rinasce è davvero Natale”.

VirgilioNotizie | 24-12-2019 09:58

presepe Fonte foto: Twitter Vatican News
,,,,,,,