,,

La Nasa con SpaceX per portare la prima donna sulla Luna

L'agenzia spaziale americana ha affidato alla SpaceX di Elon Musk la missione di tornare sulla Luna nel 2024

L’uomo torna sulla Luna, ma questa volta ci sarà anche una donna. Nell’ambito del programma Artemis, che mira allo sbarco sulla Luna nel 2024, la Nasa ha firmato un contratto da 2,8 miliardi di dollari con la SpaceX, per portare il primo veicolo commerciale sul satellite terrestre. Lo riporta Ansa.

L’obiettivo dichiarato dalla Nasa è di portare la prima donna a mettere piede sul suolo lunare e prevede di fare atterrare presto anche la prima persona di colore.

A mezzo secolo dall’ultima missione, la Nasa ha affidato il progetto al gruppo del magnate fondatore di Tesla, Elon Musk, preferendolo alla società concorrente Blue Origin di un altro miliardario statunitense impegnato nella promozione turismo cosmico, Jeff Bezos. Come riportato dal Corriere, la terza azienda in gara era Dynetics, società della difesa del gruppo Leidos Holdings.

Secondo il programma Artemis saranno quattro gli astronauti lanciati in orbita attorno alla luna  sarà il nuovo grande razzo della Nasa, lo Space Launch System (Sls) sul quale sarà installata la capsula Orion. Soltanto in due lasceranno la navicella per trasferirsi nel “lander” della SpaceX, lo Human Landing System (Hls) per tentare l’allunaggio. I piani della Nasa prevedono che gli astronauti restino sulla Luna per una settimana, prima di imbarcarsi nuovamente sull’Orion e fare ritorno verso la Terra.

VirgilioNotizie | 17-04-2021 11:59

nasa-spacex Fonte foto: ANSA
,,,,,,,