,,

Napoli, arrestato "bersaglio" dell'agguato in cui fu ferita Noemi

Salvatore Nurcaro, l'uomo bersaglio dell'agguato a Napoli in cui rimase ferita la piccola Noemi, è stato arrestato

Salvatore Nurcaro, l’uomo “bersaglio” della sparatoria avvenuta lo scorso maggio a Napoli in cui rimase gravemente ferita la piccola Noemi, è stato arrestato.

Secondo quanto riferito da “Tg Com 24”, Nurcaro, 32 anni, è stato arrestato nel corso di un blitz contro affiliati al clan Reale-Rinaldi e deve rispondere assieme ad altri cinque presunti affiliati al clan di associazione per delinquere finalizzata ad acquisto, trasporto, commercializzazione e vendita di droga, oltre che di detenzione di arma da fuoco.

Salvatore Nurcaro rimase vittima di un agguato a Napoli, in piazza Nazionale, lo scorso 3 maggio. Per la sparatoria, in cui fu colpita per errore anche Noemi, di 4 anni, è stato arrestato Armando Del Re.

VIRGILIO NOTIZIE | 10-08-2019 10:48

Napoli, il killer di Noemi. Fermato anche il fratello Fonte foto: Ansa
Napoli, il killer di Noemi. Fermato anche il fratello
,,,,,,,