,,

Myanmar (Birmania), elicotteri su una scuola: bambini uccisi dai soldati del regime con mitra e bombe

Strage di bambini e insegnanti in una scuola birmana a opera dell'esercito del regime: è il 260esimo attacco di questo tipo in un anno e mezzo

Pubblicato il:

Strage di civili e bambini in Birmania. Nel Nord del Myanmar gli elicotteri dell’esercito hanno attaccato una scuola. Non è il primo caso del genere dal golpe militare avvenuto nel febbraio 2021. Nel Paese va avanti da quella data una sanguinosa guerra civile.

Almeno 13 vittime nell’attacco alla scuola avvenuto in Birmania

A raccontare quanto avvenuto è stata la direttrice dell’istituto, che si trova a Let Yet Kone, a 100 km da Mandalay. La donna ha spiegato di aver provato a mettere in salvo i suoi piccoli allievi dai Mi-35 che stavano pattugliando l’area.

E che poi hanno aperto il fuoco contro il complesso, che conta 240 iscritti dai 2 agli 8 anni di età. Le mitragliate e le bombe avrebbero ucciso almeno 13 persone, compresi 7 bimbi.

Almeno 30 bambini avrebbero riportato ferite, anche gravi, a schiena, cosce e volto. Alcuni avrebbero perso gli arti.

Più alte le stime dell’Onu. Dal golpe 260 attacchi militari alle scuole

Le stime dell’Onu sono però più alte, e parlano di almeno 11 minori uccisi nella strage.

Sarebbero almeno 260 gli attacchi di questo tipo, contro scuole e personale scolastico, dall’istituzione del governo di transizione guidato dal generale Min Aung Hlaing.

Myanmar (Birmania), elicotteri su una scuola: bambini uccisi dai soldati del regime con mitra e bombeFonte foto: ANSA
Le scioccanti foto dell’istituto dopo l’attacco aereo.

Quello avvenuto venerdì 16 settembre sarebbe però quello in cui sono rimasti coinvolti e hanno perso la vita più bambini.

Dal golpe militare a oggi l’Associazione di assistenza ai prigionieri politici, gruppo umanitario che opera in Thailandia, ha contato quasi 2.300 civili uccisi dalle forze armate.

Perché la giunta militare ha bombardato una scuola nel Myanmar

La preside ha spiegato che che gli elicotteri hanno aperto il fuoco per oltre un’ora, in cui lei e i suoi colleghi hanno provato a proteggere i piccoli.

Successivamente 80 soldati sono entrati nella scuola, continuando a sparare e ordinando a tutti di lasciare l’edificio. Gli uomini del regime avrebbero portato via i cadaveri dei bimbi, poi cremati non troppo distante dal luogo dell’attacco.

I militari avrebbero rapito anche una ventina di persone, compresi 9 minori feriti e 3 insegnanti. Due di questi sono stati accusati di far parte del braccio armato della resistenza, le Forze di Difesa Popolare.

I media di regime parlano di una operazione condotta proprio per scovare i ribelli, nascosti all’interno della scuola.

FAQ

Perché la Birmania si chiama Myanmar?

I termini Bama, più colloquiale, e Myanma sono entrambi utilizzati nel Paese. Dopo il colpo di Stato del 1988 è stato scelto il nome Myanmar perché ritenuto etnicamente neutro. La r finale è stata aggiunta per facilitare la pronuncia agli anglofoni.

Cosa sta succedendo in Birmania?

Il golpe militare del febbraio 2021 ha rovesciato l’esecutivo guidato da Aung San Suu Kyi, che è stata arrestata insieme al presidente Win Myint. Il colpo di Stato ha acceso una sanguinosa guerra civile. Nel Myanmar vige la legge marziale.

Chi governa in Myanmar?

Dopo aver destituito e arrestato il presidente e la consigliera di Stato e sciolto il Parlamento, i militari sono saliti al potere guidati dal capo delle forze armate Min Aung Hlaing, che ha istituito un governo di transizione il 1° agosto 2021, diventando primo ministro.

myanmar Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,