,,

Morto Giulio Santagata fondatore dell'Ulivo con Prodi: l'ex ministro aveva 74 anni, lascia moglie e due figli

L'ex ministro Giulio Santagata, fondatore de L'Ulivo nonché capo delle campagne elettorali di Prodi, è morto all'età di 74 anni

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Giulio Santagata, ex ministro per l’Attuazione del Programma del governo Prodi dal 2006 al 2008 nonché fondatore del partito “L’Ulivo”, è morto all’età di 74 anni a Modena. Da alcuni giorni ricoverato in coma irreversibile, Santagata pare avesse problemi di circolazione. La moglie e i due figli hanno fatto sapere che non vi saranno funerali pubblici per scelta con lui condivisa.

Addio all’ex ministro Giulio Santagata

Nato a Zocca, nel Modenese, nel 1949, Santagata è stato, con Romano Prodi e Arturo Parisi, il fondatore del partito L’Ulivo. Cervello del partito, ma anche e soprattutto organizzatore progettuale e capo delle campagne elettorali che portarono Prodi a diventare premier nel 1996 prima e nel 2006 poi, quello di Santagata è stato un profilo di spicco per la politica italiana.

Capace di destreggiarsi tra territorio e capacità manageriali, era laureato in Economia e Commercio a Bologna e per anni ha lavorato come coordinatore dell’area bilancio e programmazione della Regione Emilia-Romagna, per poi passare alla libera professione negli anni Ottanta.

Fonte foto: ANSA

A metà degli anni Novanta ha iniziato anche a collaborare con Romano Prodi col quale, nel 1995, ha fondato il partito.

La rivoluzione dei tour per l’Italia

Ma a Santagata, oltre alla fondazione de L’Ulivo con Prodi e Parisi, si deve soprattutto la grande invenzione dei tour in giro per l’Italia a scopi elettorali. A capo delle campagne con cui Prodi si assicurò Palazzo Chigi nel 1996 e nel 2006, Santagata si inventò per l’appunto il tour in giro per l’Italia a bordo di un pullman e di un tir.

Una trovata che rivoluzionò le campagne elettorali, che si dimostrarono vincenti per Prodi che utilizzò pullman e tir come palco per ospitare i dibattiti.

Chi era Giulio Santagata

Santagata è stato anche primo dirigente della società Promo e presidente di vari istituti di consulenza. Nel 1996 è stato Consigliere economico di Prodi, nel 199 è approdato a Bruxelles presso la Commissione europea con Prodi Presidente della Commissione.

Nel 2001 si è candidato alle politiche ed eletto alla Camera dei deputati per la prima volta, tra le file de La Margherita nel collegio uninominale di Modena Centro. È stato deputato fino al maggio 2013.

Nel febbraio 2005 ha anche fondato e diretto la Fabbrica del Programma, un esperimento innovativo di comunicazione politica che ha avuto una certa influenza nella stesura del programma de L’Unione

Nel maggio 2006 è anche diventato Ministro senza portafoglio per l’attuazione del programma di governo nel secondo esecutivo guidato da Prodi, carica che ha mantenuto fino alla fine dell’esecutivo, l’8 maggio 2008.

giulio-santagata Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,