,,

È morto il giornalista Giulietto Chiesa, aveva 79 anni

Ex dirigente del Pci, è stato a lungo corrispondente da Mosca per diverse testate

 

È morto all’età di 79 anni Giulietto Chiesa, giornalista ed ex dirigente del Partito comunista. Per quasi vent’anni è stato corrispondente da Mosca prima per L’Unità e poi per La stampa, oltre che per il Tg3 e il Tg5. Nel 2003 era stato eletto al Parlamento europeo.

Nato il 4 settembre 1940 ad Acqui Terme, Chiesa è stato un dirigente nazionale della Federazione giovanile Comunista italiana e capogruppo del Pci nel consiglio provinciale di Genova dal 1975 al 1979. Aveva iniziato la sua carriera da giornalista nel 1979 come redattore de L’Unità.

Inviato a Mosca per seguire le Olimpiadi del 1980, Chiesa resterà in Russia come corrispondente fino al 2000, prima per L’Unità e poi per La Stampa. Oltre a vari libri, ha scritto anche per Il Manifesto, Limes e vari giornali russi.

”Non riesco ancora a salutarlo – ha scritto su Fb il vignettista Vauro, suo grande amico -. Ricordo ancora i suoi occhi lucidi di lacrime a Kabul, davanti ad un bambino ferito dallo scoppio di una mina. È morto un uomo ancora capace di piangere per l’orrore della guerra. I suoi occi sono un po’ anche i miei”.

VirgilioNotizie | 26-04-2020 12:20

chiesa Fonte foto: Ansa
,,,,,,,