,,

Morto il figlio dello sceicco degli Emirati Khalid Al Qasimi

Aveva 39 anni ed era un fashion designer a Londra

Lunedì notte è morto a Londra Khalid Al Qasimi, il figlio dello sceicco degli Emirati Arabi Uniti, il Sultan bin Muhammad Al Qasimi. L’uomo, 39 anni, aveva una doppia vita tra il suo Paese d’origine, dove vive la sua famiglia, e la capitale inglese nella quale aveva fondato il suo marchio di moda “Qasimi“. Il decesso è avvenuto nel lussuoso appartamento a Knightsbridge di Khalid dove la polizia, come riporta Sky TG24, avrebbe trovato i segni evidenti di un party con grandi quantità di droga come ecstasy, eroina, funghi allucinogeni, cocaina, crack.

Sul caso non ci sono ancora molte informazioni, le indagini sono in corso e martedì sarebbe stata realizzata un’autopsia risultata insufficiente.

Su Instagram il padre, che governa la città emiratina di Sharjaj dal 1972, ha pubblicato una foto del ragazzo accompagnandola con le parole “è adesso nelle mani di Dio”. Intanto, negli Emirati Arabi Uniti, dopo il funerale, sono stati proclamati tre giorni di lutto e bandiere a mezz’asta.

E in lutto è anche il mondo della moda dove Khalid aveva iniziato a muovere i primi passi nel 2008 arrivando a presentare le sue collezioni all’ultima London Fashion Week.

 

VirgilioNotizie | 03-07-2019 17:17

Polizia inglese Fonte foto: Ansa
,,,,,,,