,,

Morto a 34 anni il rapper Dium, aveva lavorato con Achille Lauro: trovato senza vita dalla mamma

Il rapper veneziano Dium è morto in casa, a Portogruaro. Aveva solo 34 anni, tanti i messaggi di cordoglio dal mondo della musica

Pubblicato il:

Il rapper italo-senegalese Dium è morto nella sua casa di Portogruaro. A trovarlo senza vita è stata la madre, entrata nella sua camera da letto per salutarlo intorno alla mezzanotte di giovedì 17 novembre. Luca Seidy Dioum aveva solo 34 anni e, secondo le prime ricostruzioni, è morto per un arresto cardiaco.

Morto il rapper Dium, inutili i soccorsi

È stata la mamma del noto rapper a chiamare il 118, ma gli operatori sanitari giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. La salma del rapper Dium è stata trasferita nell’obitorio di Portogruaro.

Gli accertamenti sulla vicenda sono stati affidati ai carabinieri di Portogruaro, coordinati dalla Procura di Pordenone che potrebbe disporre un’autopsia sul corpo del giovane musicista.

“Quale gang”, la canzone più famosa del rapper Dium

Molto noto nella scena trap e rap, Dium era attivo nella scena musicale da una decina di anni e in passato aveva collaborato anche con Achille Lauro.

Il rapper vanta diversi album pubblicati e nelle prossime settimane sarebbe uscito il suo nuovo lavoro.

Il brano che gli aveva dato più notorietà è stato “Quale Gang”, uscito nel 2018, che su Youtube ha raggiunto oltre tre milioni di visualizzazioni.

Morte Dium, i messaggi degli altri rapper

La notizia della morte del rapper Dium si è diffusa rapidamente sui social. Tantissimi i commenti dei colleghi, degli amici e dei fan.

Tra loro il rapper Nex Cassel, che ha pubblicato una foto che li vede insieme con la scritta “Oggi non ho parole”. Il rapper Tedua ha scritto che “oggi ci lascia una leggenda dello street rap italiano”.

Altri commenti sono arrivati sui social da Noyz Narcos, Ensi, DrefGold, Inoki, Rasty Kilo, Nitro e Dani Faiv.

dium-rapper-morto Fonte foto: Instagram
,,,,,,,,